Sampdoria, D'Aversa: "Serve maggiore equilibrio di squadra"

Il tecnico: "La sosta servirà per questo e per recuperare gli infortunati"
Sampdoria, D'Aversa: "Serve maggiore equilibrio di squadra"© FOTO MOSCA

GENOVA - Non basta un eurogol di Antonio Candreva alla Sampdoria per battere l'Udinese. Il rammarico di mister Roberto D'Aversa al termine del match è anche per la soddsfazione che il suo giocatore non ha potuto godersi, quella del gol vittoria: "Peccato non averla chiusa con quella realizzazione - afferma su Dazn il tecnico blucerchiato - meritavamo il risultato pieno. Ci tenevamo a vincere in casa soprattutto per il nostro pubblico. Va detto che nel prmo tempo sono partiti meglio loro, sui duelli sono stati più determinati. Nel secondo abbiamo ribaltato il risultato con merito, ma abbiamo buttato via i tre punti su palla inattiva. Dobbiamo lavorare di più sugli equilibri di squadra - spiega ancora D'Aversa - la sosta arriva a pennello anche per recuperare gli infortunati. Non si potrà lavorare con la rosa al completo, questo dispiace. Se tanti ragazzi vanno in Nazionale vuol dire che la rosa ha qualità, ma qualcosa abbiamo perso per le soste, soprattutto a livello di equilibrio".

Candreva, l’eurogol non basta: Samp raggiunta dall’Udinese
Guarda la gallery
Candreva, l’eurogol non basta: Samp raggiunta dall’Udinese

"Quagliarella bravo a non cadere nella provocazione"

Al momento del rigore siglato da Quagliarella le telecamere hanno registrato una provocazione del portiere bianconero Silvestri, che ha suggerito all'attaccante dove piazzare il tiro. Un episodio che D'Aversa non nasconde di non aver gradito: "Fabio è stato intelligente a non abboccare - sottolinea il tecnico - ha dimostrato di essere un grande giocatore anche al di là del gol. Tra i nostri attaccanti è quello che ha creato di più e fatto più giocate di qaulità: sapevamo che si sarebbe sbloccato prima o poi". E poi si torna su Candreva: "Lo stuzzico da un po' - ammette D'Aversa - ci tengo per lui, perché nonostante l'età può fare meglio di quanto fatto finora. Spesso parliamo di quanti gol al massimo ha siglato in una stagione, e soprattutto di come può migliorare. Non voglio che cali il rendimento, ma è maturo ed intelligente, so che non accadrà".

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti