Verona, Di Francesco: "Creato tanto, ma ci manca il gol"

Il tecnico: "La mancanza di vittorie mi inizia a pesare, ma voglio rifarmi già con la Roma"
Verona, Di Francesco: "Creato tanto, ma ci manca il gol"© LAPRESSE

BOLOGNA - Eusebio Di Francesco non riesce ancora a ritrovare la gioia della vittoria. La sconfitta per 1-0 subìta dal Verona in casa del Bologna allunga ancora una striscia che per il tecnico sta diventando un pesante fardello: "Si - ammette - la cosa inizia a farsi difficile anche per me. Ma sono convinto che la squadra abbia giocato bene, quindi voglioso di rifarmi già dalla prossima con la Roma". Il problema del Verona è lo stesso delle prime due partite, cioè la scarsa vena realizzativa della squadra: "Facciamo sempre i soliti discorsi - sottolinea il tecnico gialloblù - abbiamo creato tanto, in alcuni momenti abbiamo messo il Bologna in grande difficoltà. Per gran parte della gara abbiamo creato grandi pericoli, ma ci sono mancati l'ultimo passaggio e la finalizzazione. Quando crei così tanto devi finalizzare".

La staffilata di Svanberg stende il Verona. Di Francesco ancora ko
Guarda la gallery
La staffilata di Svanberg stende il Verona. Di Francesco ancora ko

"L'unico modo di uscirne è con il lavoro"

C'è da dire che il piano partita studiato da Di Francesco ha subìto un arresto a causa dei cambi forzati a cui è stato costretto il tecnico. Che, però, non cerca alibi: "I cambi forzati - sottolinea - non sono una discriminante. Il nostro sistema prevede che siano i trequartisti a creare gioco, anche perché Barak non è un esterno puro. Abbiamo creato tanto, Simeone ha avuto un’occasione e non l’ha sfruttata, loro anche ne hanno avuta una e hanno segnato: ecco la differenza. A me comunque piace questo modo di giocare, soprattutto è adatto alle caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione. Le opportunità per i nostri attaccanti ci sono state, solo non le hanno concretizzate. Con il lavoro - conclude Di Francesco - stiamo cercando di migliorare per essere più concreti sotto porta. L'unico modo di uscirne è allenare i ragazzi e metterli in condizioni di fare certe cose. Deve esserci la voglia di ribaltare queste situazioni".

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti