Serie B, Reggina-Vicenza 3-0: Edera, Denis e autogol Valentini

La squadra di Baroni intasca i tre punti. Nella ripresa il portiere locale Nicolas neutralizza un rigore a Giacomelli
Serie B, Reggina-Vicenza 3-0: Edera, Denis e autogol Valentini© LAPRESSE

REGGIO CALABRIA - Vittoria della Reggina sul Vicenza con il punteggio di 3-0. La Reggina ipoteca i tre punti fin dalle battute iniziali: al 6' è già avanti di due lunghezze in virtù dell'autorete di Valentini e del gol di Edera. Nella ripresa il tris firmato da Denis. Gloria anche per il portiere locale Nicolas che poco dopo neutralizza un calcio di rigore a Giacomelli. Con questo successo la Reggina sale in classifica a quota 44 punti, staccando proprio il Vicenza, che resta fermo a 41. 

La partita

Inizio travolgente della Reggina. Al 3' i padroni di casa infatti sono già in vantaggio grazie alla sfortunata autorete di Valentini che devia nella propria rete un corner degli avversari. Raddoppio immediato: al 6' Di Chiara serve Edera in area, conclusione di sinistro, palla alle spalle di Grandi e 0-2. Il Vicenza reagisce al 26': conclusione mancina di Gori, palla che termina a lato.

Secondo tempo

La Reggina cala il tris all'11' della ripresa: Crisetig libera davanti a Grandi Denis che conclude a rete battendo il portiere avversario. Al 20' Folorusho non arriva di un soffio in scivolata sull'interessante traversone di Di Chiara. Al 27' è il Vicenza a sfiorare la marcatura, con Mancini che sugli sviluppi di un corner non trova la deviazione vincente. Alla mezzora l'occasionissima per i biancorossi: Lakicevic intercetta con la mano un pallone vagante in area, è calcio di rigore. Giacomelli si incarica della trasformazione, ma Nicolas capisce tutto e neutralizza la conclusione dell'avversario.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti