Serie B, il Palermo vince ancora. Solo un pari per Samp e Bari, Parma ko

I rosanero battono il Modena e mantengono il secondo posto. Ennesimo pareggio per la squadra di Mignani, fermata sull'1-1 dalla Reggiana di Nesta. Anche Pirlo rallenta ancora
Serie B, il Palermo vince ancora. Solo un pari per Samp e Bari, Parma ko© LAPRESSE
4 min

La 9ª giornata di Serie B vede il Palermo mantenere il suo secondo posto battendo il Modena. I rosanerso si avvicinano al Parma, ko contro il Venezia. Segue il Catanzaro, che rischia ma supera la Sudtirol. Prosegue il periodo nero della Sampdoria, fermata dall'Ascoli. Ennesimo pareggio della stagione per il Bari, fermato dalla Reggiana. Infine il Cosenza piega il Lecco e si porta in zona playoff.

Il Palermo vince ancora: è a -1 dal Parma

Terza vittoria consecutiva per il Palermo di Corini, che piega 2-0 il Modena. Partita dominata dai rosanero, che sfiorano il vantaggio già all'11' con la traversa colpita da Brunori. Partita in discesa per il Palermo che al 23' si ritrova in superiorità numerica, per l'espulsione diretta di Oukhadda. I rosanero continuano a spingere ma trovano il gol solo nella ripresa, al 47' il tiro al volo di Henderson. La squadra di Corini gestisce il vantaggio e allo scadere trova il raddoppio con Mancuso. Palermo a quota 19 punti, uno in meno del Parma. Segue al terzo posto il Catanzaro, che batte 1-0 la Sudtirol. Seconda vittoria consecutiva firmata dalla rete di Iemmello allo scadere del primo tempo. Nel finale la Sudtirol sfiora più volte il pareggio, ma la squadra di Vivarini conquista i tre punti e si porta a -1 dal Palermo.

Solo un pari per Pirlo, Parma ko

Non sembra avere fine il periodo nero della Sampdoria di Pirlo, che non va oltre l'1-1 contro l'Ascoli. Al gol iniziale di Nestorovski risponde Borini su rigore, regalando un punto ai blucerchiati che li tiene comunque al penultimo posto in classifica, con solo quattro punti raccolti in nove giornate. Si ferma anche il Parma, battuto 3-2 dal Venezia nella prima sconfitta della sua stagione. Decidono le reti di Busio, Tessmann e Ellertsson, mentre ai crociati non bastano Benedyczak e Colak. Il Parma resta comunque in testa alla classifica, ma vede il Palermo avvicinarsi. Sale anche il Venezia, che con questi tre punti si porta a quota 18 insieme al Catanzaro.

Bari, ennesimo pareggio contro la Reggiana di Nesta

Ennesimo pareggio per il Bari, fermato sull'1-1 dalla Reggiana. Sblocca Girma in avvio per la squadra di Nesta, poi arriva la rete del capitano Di Cesare che firma il settimo pareggio su nove giornate della squadra di Mignani, ferma al 12° posto con 10 punti. Infine tris del Cosenza, che piega il Lecco con le reti di Marras e la doppietta di Forte. La squadra di Caserta entra in piena zona playoff con 14 punti, sempre più ultima quella di Foschi. Si chiude invece sul 2-2 la sfida tra Cittadella e Ternana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti