Serie B: vincono Aquilani e Pirlo, Nesta ko. Pari show del Bari, Cutrone trascina il Como

L'ex Roma vince con il Pisa, l'ex Lazio invece perde con la sua Reggiana. Ok l'ex Juve e Milan: Sampdoria corsara a Modena. Tutte le emozioni della 13ª giornata
Serie B: vincono Aquilani e Pirlo, Nesta ko. Pari show del Bari, Cutrone trascina il Como© LaPresse
3 min

Nella 13ª giornata di Serie B finisce con uno spettacolare 3-3 la sfida tra Feralpisalò e Bari. Alla prima accelerata, i galletti colpiscono: Koutsoupias scende sulla sinistra e pesca al centro Nasti, che di testa batte imparabilmente Pizzignacco. Passano quattro minuti e Diaw sfrutta un erroraccio di Ceppitelli, che controlla male un retropassaggio, per presentarsi a tu per tu con il portiere, che lo stende. È rigore: Pizzignacco però ipnotizza lo stesso Diaw evitando il 2-0. Ad inizio ripresa il Bari raddoppia con Sibilli (4'), ma un'autorete di Di Cesare permette ai bresciani di rientrare in partita (6'). Al 20' gran gol di Zennaro, per il momentaneo 2-2. FeralpiSalò addirittura in vantaggio al 28', con un gran colpo di tacco di Sau, ma al 34' arriva il 3-3 definitivo del nuovo entrato Achik.

Nesta ko, vince Aquilani, decisivo Cutrone

Successo importante in chiave playoff per il Cosenza che batte 2-0 la Reggiana di Nesta. La squadra di casa sblocca la partita al 23' Tutino trasforma in gol la respinta corta del portiere. Nella ripresa il Cosenza raddoppia su calcio di rigore a sette minuti dalla fine (fallo di Kabashi su Florenzi). Dal dischetto batte Tutino, il portiere respinge ma il nove silano riprende e insacca di piatto destro. Vittoria per il Pisa di Aquilani che supera 2-1 il Sudtirol: doppietta di Valoti e rete di Pecorino. Successo esterno del Como sul campo dell'Ascoli, finisce 0-1, decisivo l'ex Milan Cutrone.

Classifica Serie B

Samp corsara a Modena: Pirlo sorride

Importante successo esterno per la Sampdoria di Andrea Pirlo: espugnato 2-0 il 'Braglia' di Modena e blucerchiati che sorpassano l'Ascoli e staccano la zona retrocessione. Il match viene sbloccato al 32' del primo tempo da Esposito, abile a sfruttare l'assist di De Luca. Nella ripresa la Sampdoria raddoppia con l'ex Palermo Kasami e vola a quota 13 punti. I padroni di casa chiudono il match in dieci uomini, complice la doppia ammonizione comminata ad Abiuso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti