Monza, giocatori al Casinò: non convocati per la Salernitana

Gli otto calciatori esclusi per motivi tecnici dopo il tampone negativo
Monza, giocatori al Casinò: non convocati per la Salernitana© Claudio Grassi/LAPRESSE

MILANO - Niente sfida con la Salernitana per gli otto calciatori del Monza che, nei giorni scorsi, si sono recati al Casinò di Lugano, in Svizzera. Le ATS Brianza e Milano "hanno disposto l'isolamento attivo degli otto calciatori, peraltro tutti negativi al tampone, di cui la stampa ha scritto", ha spiegato il club in una nota, rendendo noto il via libera dalle autorità sanitarie per i giocatori dopo essere rientrati dalla Svizzera. "Per conseguenza, essi ben potrebbero prender parte alla partita Salernitana-Monza dell'1 maggio 2021, ma così non sarà per esclusivi motivi tecnici, dovuti a deficit di preparazione atletica, non avendo avuto la possibilità di allenarsi a partire dal 27 aprile", ha concluso il Monza. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti