Bottas: "La mia priorità è restare alla Mercedes"

Il pilota finlandese non ha fretta di parlare di rinnovo, ma vorrebbe continuare con la sua attuale scuderia
Bottas: "La mia priorità è restare alla Mercedes"© LAPRESSE
TagsF1BottasMERCEDES

ROMA - Valtteri Bottas non ha fretta di parlare di rinnovo con la Mercedes, nonostante il suo contratto scada a fine 2020 e per il 2021 il mercato piloti si annunci abbastanza turbolento. "Non ci ho ancora pensato e non voglio affrontare certi discorsi ancora prima che inizi la stagione - ha spiegato il pilota finlandese - aspetterò di vedere cosa succede".

Raikkonen si presenta così alla festa dell'Alfa
Guarda il video
Raikkonen si presenta così alla festa dell'Alfa

Altre soluzioni

Bottas ha comunque spiegato che la sua priorità è restare alla Mercedes, anche se è logicamente pronto a valutare altre offerte. "Nel 2021 ci saranno molti movimenti, ma se potessi scegliere ora quello che vorrei, allora non avrei dubbi: resterei qui - ha aggiunto - credo nel lavoro che facciamo ogni giorno, sono diventato un pilota migliore. Ma allo stesso tempo sono aperto anche ad altre soluzioni".

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti