F1, Horner replica a Hamilton: "Non dovrebbe parlare di certe cose"

ll team principal della Red Bull passa al contrattacco nei confronti del pilota della Mercedes
F1, Horner replica a Hamilton: "Non dovrebbe parlare di certe cose"© Getty Images
2 min

ROMA  - La Red Bull ha dominato in lungo e in largo questa stagione di Formula 1 con Max Verstappen che si è laureato campione del mondo per la terza volta consecutiva. In questo Mondiale, dunque, c'è stato davvero poco spazio per i rivali, che si sono sempre dovuti accontentare della seconda piazza, fatta eccezione per Carlos Sainz a Singapore. Tale situazione ha fatto storcere il naso a molti, tra i quali il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, che ha affermato di vedere una certa disparità tra la Red Bull e le altre squadre.

Horner: "Hamilton, alcune vittorie oscene"

“Penso che forse Hamilton ha la memoria selettiva perché alcune delle vittorie che ha ottenuto la Mercedes nelle ultime stagioni furono oscene. Noi, invece, abbiamo avuto delle ottime annate, ma sicuramente lui non dovrebbe dire determinate cose". Queste le dichiarazioni del team principal della Red Bull, Christian Horner, che nel corso di un'intervista rilasciata ad Autosport ha voluto replicare al sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, il quale aveva espresso dei commenti in merito al dominio del team austriaco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti