F1, Verstappen già in polemica con Las Vegas: "Mi sono sentito un clown"

Il tre volte campione del mondo critica la cerimonia di apertura del Gran Premio di Las Vegas
F1, Verstappen già in polemica con Las Vegas: "Mi sono sentito un clown"© Getty Images
2 min

LAS VEGAS - Il Gran Premio di Las Vegas 2023 di Formula 1 non è ancora iniziato, ma ha già sollevato le prime piccole polemiche. Il pilota della Red Bull, Max Verstappen, infatti, si è da sempre mostrato lontano ai meccanismi dello spettacolo al di fuori della pista e a tutti gli aspetti correlati alle corse. Per l'olandese la cosa più importante è sempre stata la pista e lo stesso tre volte campione del mondo ha voluto confermarlo al termine della cerimonia di apertura andata in scena mercoledì.

Verstappen: "Qui lo sport conta l'1%"

Il tre volte campione del mondo di Formula 1, Max Verstappen, dopo la cerimonia di apertura del Gran Premio di Las Vegas 2023, ha duramente criticato a TheRace.com l'evento che ha preceduto il weekend di gara sull pista statunitense: "Le nostre macchine non sono fatte per correre sulle piste cittadine, qui non ci sarà grip e questo renderà tutto molto più complicato. Qui lo sport conta solo l'1%, perché viene data maggiore importanza allo show. A stare in piedi durante la cerimonia di apertura mi sono sentito un clown".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti