Madonna dopo la malattia: "Salvata dagli angeli, è successo a New York"

La regina del pop è tornata a cantare dopo aver rischiato la vita qualche mese fa a causa di un'infezione batterica
Madonna dopo la malattia: "Salvata dagli angeli, è successo a New York"
2 min

Madonna più battagliera che mai. Dopo la malattia che ha stravolto la sua vita privata e professionale, la regina del pop è tornata in forma, carica per il nuovo tour mondiale che a fine novembre farà tappa anche in Italia, a Milano. Come racconta Oggi, che ha assistito al concerto a Lisbona, sul palco la cantante, tra una hit e l'altra, lady Ciccone propone la storia della sua vita e non nasconde le sue fragilità: una vistosa fascia sopra le calze a rete a proteggere il ginocchio sinistro e un toccante discorso di gratitudine per essere sopravvissuta.

Madonna e l'incontro con gli angeli

"So di avere avuto degli angeli che mi hanno protetto. Ecco quello che ho capito: se non credi negli angeli, non ne vedrai mai uno e non sarai mai tratto in salvo. Quattro mesi fa, a New York, degli angeli mi hanno protetto", dice Madonna ai suoi fan. Non è dato sapere se questi angeli siano i medici oppure delle presenze soprannaturali. Di sicuro la 65enne è grata per questa nuova possibilità di vita che invece i suoi amici non hanno avuto. Lo dimostra mentre canta Live to tell, ricordando chi è morto di Aids, e nei tributi a Michael Jackson e Prince, nati come lei nel 1958 ma scomparsi rispettivamente nel 2009 e 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti