Ducati, Ciabatti e l'arrivo di Marquez: "Non è stata una scelta economica"

Il direttore sportivo della Ducati commenta l'arrivo di Marc Marquez nel 2024
Ducati, Ciabatti e l'arrivo di Marquez: "Non è stata una scelta economica"© Getty Images
2 min

ROMA - E' tutto pronto per il Gran Premio della Thailandia 2023 di MotoGP, che andrà in scena questo fine settimana. Marc Marquez spera di essere tra i protagonisti su una pista che in passato gli ha regalato grandi gioie e soddisfazioni. Ad ogni modo l'otto volte campione del mondo è più che consapevole dei limiti della sua Honda, motivazione che lo ha portato a scegliere di lasciare il team giapponese. Nella prossima stagione, come noto, lo spagnolo correrà per la Ducati del Team Gresini e proverà a tornare quello dei tempi d'oro.

Ciabatti: "Siamo orgogliosi"

"Marc Marquez ha scelto Gresini non per una questione economica, quando per una valutazione tecnica e noi dobbiamo essere orgogliosi di questa cosa. Da quanto mi risulta lui correrà praticamente a parametro zero. Siamo felici che Marc consideri la Ducati la moto migliore per poter tornare competitivo. Sicuramente ci saranno delle complessità, ma cercheremo di gestirle". Queste le dichiarazioni del direttore sportivo di Ducati Corse, Paolo Ciabatti, rilasciate durante un'intervista al podcast 'Zam, a tutto gas' di Andrea Zamagni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti