Auto dei vigili in zona pedonale, la protesta è da manuale

Le volanti erano parcheggiate in piazza dell'Orologio a Roma e i cittadini hanno così deciso di farsi sentire
Auto dei vigili in zona pedonale, la protesta è da manuale
3 min
TagsRomavigiliparcheggio

Troppo spesso, chi ha il compito di far rispettare la legge è il primo a violarla. È  quello che è accaduto a Roma, a Piazza dell'Orologio, nel Rione Ponte, isola pedonale quindi vietata al transito di mezzi, sia pubblici che privati. Lo sanno bene i cittadini romani, un po' meno i vigili, parcheggiati e giustamente ripresi per l'infrazione. 

Rischia di investire i pedoni e aggredisce la polizia: 17enne denunciato 

Il gesto di Pasquino

"Cari vigili, se è isola pedonale, è isola pedonale per tutti. La legge è uguale per tutti" è il cartello lasciato sul parabrezza, inserito tra i tergicristalli di una delle diverse volanti della polizia minicipale in sosta in zona vietata. La firma è di un certo Pasquino che a fine foglio inserisce la sua firma inserendo anche "da parte di tutti i romani". Un gesto semplice ma pieno di significato, come la frase scelta, coincisa, diretta e per niente maleducata. Una grande lezione data a chi dovrebbe essere in prima linea nel rispetto delle regole, eppure se ne frega, magari sentendosi in diritto di poterlo fare solo perchè indossa una divisa.

Acerbi e l’ironia sui vigili urbani: “Non si parcheggia così!” | VIDEO

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti