Corriere dello Sport

Mobilità Roma
0

Fase 2, a Roma al via le simulazioni dei viaggi sulla metro VIDEO

Un video pubblicato dalla sindaca Virginia Raggi mostra come potrebbe essere organizzato il trasporto pubblico romano una volta avviata la Fase 2

Fase 2, a Roma al via le simulazioni dei viaggi sulla metro VIDEO

Come si comporterà il trasporto pubblico romano una volta avviata la cosiddetta Fase 2, quella in cui dovremo imparare a convivere con il virus e cambiare il nostro stile di vita? Le soluzioni al vaglio di Atac e del Campidoglio sono molteplici, dal contapersone su autobus e tram agli ingressi contingentati in metropolitana, fino ai percorsi ad hoc a disposizione dei passeggeri per uscire dalle stazioni in tutta sicurezza.

Coronavirus Roma, come cambiano bus, tram e metro per la Fase 2

A tal proposito, oggi la sindaca Virginia Raggi ha pubblicato sul proprio profilo ufficiale Facebook un breve video che riassume i primi test effettuati sul nuovo trasporto pubblico. Lo scenario è quello della fermata della metropolitana Linea C San Giovanni, adiacente alla zona Appia e alla famosa piazza. Il filmato mostra le prove di come potrebbe essere gestito l'ingresso in stazione dei passeggeri e la loro disposizione in banchina.

Appello alla responsabilità e al senso civico

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha così commentato il video: "Roma si sta preparando a ripartire. Oggi abbiamo fatto i primi test sul trasporto pubblico in stazioni della metropolitana e su alcune linee bus. Queste sono le immagini della metro di San Giovanni, dove abbiamo concluso le prime prove tecniche per limitare gli ingressi e monitorare i flussi dei passeggeri per fasce orarie.

Roma fase 2 coronavirus, ecco come si viaggerà su bus e strade senza Ztl

All’ingresso e in uscita della stazione erano presenti cartelli informativi, all'interno è stata utilizzata della segnaletica a terra sulle banchine per indicare la corretta distanza da tenere e sono state posizionate strutture tendiflex per regolare i flussi dei passeggeri, realizzando percorsi dedicati. Il monitoraggio ha riguardato anche alcuni bus grazie all’impiego di personale a bordo e dei contapasseggeri.

Sulla mobilità stiamo predisponendo un piano che incentivi anche l’uso di altri mezzi alternativi all'auto privata, per consentire a tutti di spostarsi in sicurezza. Misure che andranno di pari passo con una diversificazione degli orari e una riapertura graduale delle attività.

Mobilità ciclistica, il piano di Fiab per Roma e la fase 2

E’ un processo che coinvolge tutti i cittadini, perché solo insieme potremo affrontare le prossime sfide con lo stesso senso civico e la responsabilità dimostrata nei giorni più difficili dell’emergenza.

Tutte le notizie di Mobilità Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti