Tesla Model X si schianta contro un jet da oltre 3 milioni! VIDEO

L’automobile, ferma in un aeroporto della contea di Washington, era stata “chiamata” dal proprietario attraverso la funzione Smart Summon
2 min

Così come si richiama l’attenzione del proprio cagnolino che ci viene incontro, o così come Zorro chiamava con un fischio il suo cavallo Tornado; anche una Tesla Model Y può essere “convocata” dal proprio padrone schiacciando un semplice pulsante. Il problema è che in questa nuova funzione non è inclusa l’intercettazione degli ostacoli: negli USA infatti, la vettura si è schiantata contro un jet privato causando parecchi danni.

Tesla e Chevrolet, traffico bloccato in pieno giorno per fare le derapate!

Una "chiamata" disastrosa

La funzione “Smart Summon” permette di richiamare a sé la propria Tesla in lontananza. In questi giorni sta diventando virale su Reddit un video che mostra una Tesla Model Y ferma all’aeroporto di Spokane’s Felts Field, nello stato di Washington, scontrarsi con un aereo da oltre 3,7 milioni di euro (all'incirca 3,5 milioni di dollari) parcheggiato in pista dopo essere stata chiamata dal proprietario. Al momento dello schianto il velivolo ha continuato a girare su se stesso a causa della spinta della vettura.

Elon Musk, CEO di Tesla, ha descritto la funzione alla Zorro come “la caratteristica più virale” delle sue auto elettriche. Sicuramente la possibilità di avvicinare a sé la propria vettura è comoda e molto particolare, ma non sicurissima ed è ancora più certo che la prossima volta questo imprudente automobilista controllerà che non ci siano ostacoli sul tragitto compiuto dalla propria automobile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti