Napoli, Roma, Lazio e Serie A: le ultimissime

Osimhen si ferma. Individuato il nuovo ds dai Friedkin. Squadra e Sarri ai ferri corti. Dal prossimo anno Eni sarà sponsor del nostro massimo campionato
Napoli, Roma, Lazio e Serie A: le ultimissime
2 min

Victor Osimhen rischia di saltare la semifinale contro il Sudafrica per la Coppa d'Africa. L'attaccante del Napoli è rimasto vittima di un fastidio addominale che gli ha impedito di volare con i compagni per Bouaké, sede della sfida di domani. Un medico dello staff della Nigeria è rimasto con lui, c'è ancora la possibilità di partire domattina qualora le sue condizioni dovessero migliorare. A riferirlo è stata la federazione nigeriana con una nota ufficiale.

Sembra essere Francois Modesto l'uomo scelto da Dan e Ryan Friedkin per raccogliere l'eredità di Tiago Pinto. Il manager, molto legato alla Ceo Lina Souloukou, avrebbe parlato molto con la proprietà americana, già nelle scorse settimane, agli albori della trattativa per Baldanzi. È attualmente direttore dell'area tecnica del Monza e questo ha una sua rilevanza.  

Lazio in crisi. Si respira anche aria di pesantezza nello spogliatoio. I toni sono stati alti ieri. Ha parlato Sarri alla ripresa delle 11, nella requisitoria che ormai è diventata consuetudine, è stato spinoso: «Se pensate che il problema sia io tirate fuori il carattere e andate da Lotito», questo il concetto espresso crudamente.

Dopo 25 anni cambia lo sponsor del campionato di Serie A: sarà per la prima volta Eni con la sua società di prodotti e servizi per la mobilità Enilive. Lo ha deciso l'assemblea della Lega Serie A riunita oggi in via Rosellini. L'accordo – a quanto si apprende – è della durata di 3 stagioni a partire dal campionato 2024/25 per una cifra di circa 22 milioni di euro a stagione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti