Tennis
0

Atp New York: Seppi battuto in finale da Edmund

7-5, 6-1 il punteggio con cui, in un'ora e 21 minuti di gioco, il 25enne nato a Johannesburg ha conquistato il suo secondo titolo in carriera

Atp New York: Seppi battuto in finale da Edmund

NEW YORK (Stati Uniti) - Si è fermata all'ultimo ostacolo, purtroppo, la corsa di Andreas Seppi al "New York Open". Il torneo Atp 250 si è concluso sul veloce indoor del Nassau Veterans Memorial Coliseum di Long Island, con il tennista di Caldaro (numero 98 del ranking mondiale) che è riuscito a disputare di nuovo una finale del circuito maggiore a distanza di poco più di un anno da quella persa a Sydney nel gennaio 2019.

New York, Seppi cede in finale

Seppi ha ceduto al britannico Kyle Edmund, numero 62 Atp ed ottava testa di serie del torneo, con un punteggio di 7-5, 6-1 maturato in un'ora e 21 minuti di gioco. Il 25enne nato a Johannesburg ha conquistato così il suo secondo titolo in carriera dopo quello vinto ad Anversa nel 2018. Resta fermo a tre trofei Atp in bacheca (in dieci finali) quindi il tennista azzurro: con i suoi quasi 36 anni si è laureato l'italiano più anziano a raggiungere l'ultimo atto nel circuito maggiore nell'Era Open.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti