Alcaraz da impazzire: batte anche Djokovic e vola in finale a Madrid

Superba prestazione del golden boy spagnolo, che dopo Nadal, regola anche il numero 1 del Mondo, piegato al tiebreak del terzo set dopo un match esaltante
Alcaraz da impazzire: batte anche Djokovic e vola in finale a Madrid© Getty Images
TagsAtp MadridAlcarazdjokovic

MADRID (Spagna) - Impresa incredibile di Carlos Alcaraz, che batte il numero 1 del Mondo Djokovic e vola in finale nel 'Mutua Madrid Open', quarto Masters 1000 stagionale (montepremi di 6.744.165 euro) che si sta disputando nella capitale spagnola (combined con un WTA 1000) sulla terra battuta della "Caja Magica". Fantastica l'impresa del golden boy spagnolo, che dopo aver eliminato Rafa Nadal concede il bis contro il "mito" Nole, piegato 7-5 al tiebreak dopo oltre tre ore e mezza di battaglia. Ora, per il numero 9 del Ranking ATP, la sfida contro il vincitore dell'altra semifinale, che vedrà opposti Alexander Zverev e Stefanos Tstsipas.

Djokovic non molla mai, Alcaraz non gli lascia scampo

Tre ore e trentasei minuti di match per decretare il primo finalista del Madrid Open: una partita splendida, imprevedibile, giocata punto a punto fino all'epilogo del terzo set. Parte forte Alcaraz, sfrontato e impertinente come i suoi 19 anni, che strappa subito il servizio a Djokovic, dichiarando guerra al campione sin dal primo sospiro di questa infinita semifinale. Nole, però, recepisce il messaggio e fa suo il primo set per 7-5 al tiebreak. Nel secondo set sembra che la legge del più forte debba concretizzarsi, ma Alcaraz si dimostra già maturo sotto il profilo mentale, disposto a soffrire, prendendosi la seconda partita 7-5 con una strategia da giocatore fatto e finito. Il terzo e decisivo set è follia pura, con il gioco del tennis ad esprimersi ai massimi livelli. A spuntarla è il giovane spagnolo, che dopo aver costretto Nole ad un inseguimento continuo, domina il tiebreak finale con la freddezza di un campione consumato, conquistando la finale e molto di più in termini di credibilità.

Internazionali in esclusiva su Mediaset

Wta Madrid, sfida finale tra Pegula e Jabeur

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti