Corriere dello Sport

Volley

Vedi Tutte
Volley

Volley: nel Lazio stati generali con vista sul Mondiale

Volley: nel Lazio stati generali con vista sul Mondiale

Domenica 8 ottobre a Roma l'Assemblea della FIPAV regionale. La mattinata sarà dedicata alle premiazioni e all' illustrazione di progetti. Ospiti d'onore le campionesse d'Italia U 18 della VolleyRò

Sullo stesso argomento

 

sabato 7 ottobre 2017 10:42

ROMA- Non sarà solo un’ Assemblea delle Società del Lazio quella che si terrà domenica mattina a partire dalle 10 all’Auditorium del Palazzo delle Federazioni di viale Tiziano a Roma.

« Diciamo piuttosto che sarà una sorta di stati generali della Pallavolo Regionale- spiega Andrea Burlandi, presidente FIPAV Lazio-perché oltre alla presentazione dei campionati, che esprimono già per loro conto uno straordinario valore in quanto a numeri e capillare impatto sul territorio, si lancerà la volata verso i Mondiali Maschili 2018 che vedranno Roma ancora una volta protagonista sullo scenario internazionale con la gara inaugurale del 9 settembre prossimo. A Roma, il volley mondiale è di casa, tutto il movimento regionale vorrà far segnare un nuovo successo. La stagione, inoltre, sarà caratterizzata da un momento storico per il Torneo Volley Scuola – Trofeo ACEA che festeggerà le sue nozze d’argento. Ci saranno iniziative speciali per celebrare questo avvenimento che ci inorgoglisce perché a tutti i livelli si parla di sport a scuola, ma noi con essa dialoghiamo con i fatti da quasi tre lustri » .

Durante la mattinata saranno svelati i calendari ufficiali della C e della D e ci sarà spazio per la premiazione delle Campionesse U18 della VolleyRò, una realtà del territorio che non finisce di stupire. Riflettori puntati anche su tutte le iniziative sul web, che hanno portato la Pallavolo del Lazio a essere un crocevia di contatti a dir poco straordinario. La mattinata ospiterà anche la presentazione di progetti importanti come la Pallavolo dei Comuni del Lazio, la Coppa Lazio, il Beach Volley Tour Lazio  

« Tutto questo fervore- conclude Andrea Burlandi- è riconducibile all’impegno e alla professionalità delle nostre società, davvero encomiabili sotto ogni punti di vista, e all’azione dei Comitati Territoriali. A tutti va un sincero grazie ».

I NUMERI DELLA PALLAVOLO LAZIALE-

Società  380

Tesserati 37.000

Allenatori 1.800

Arbitri 300

 

Articoli correlati

Commenti