Corriere dello Sport

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Russomanno ha firmato per Siena

Volley: A2 Maschile, Russomanno ha firmato per Siena
© Emma Villas

Lo schiacciatore brasiliano è il quinto acquisto della Emma Villas. Proviene dalla Revivre Milano

Sullo stesso argomento

 

venerdì 3 giugno 2016 19:42

SIENA- Lo schiacciatore brasiliano, classe 1983, Renato Dos Santos Russomanno vestirà i colori biancoblu della Emma Villas Siena per la prossima stagione. Proviene dalla Revivre Milano. Con un uomo della sua esperienza, nonché ottimo ricettore, si completa il roster formazione di Tofoli che, almeno sulla carta, appare molto competitivo.

 LA CARRIERA-

Originario di Santos, ha svolto gran parte della sua carriera sportiva nella terra natia, dove per diversi anni è stato una delle punte di diamante della Nazionale Militare. Nel suo palmares figurano le medaglie d’oro conquistate nei Mondiali Militari di Rio de Janeiro del 2011, nei giochi Panamericani di Guadalajara nello stesso anno e nel Campionato Militare del 2014. Nel 2015 poi la seconda prestigiosa vittoria nei Mondiali Militari di Mungyeong in Corea, dove il Brasile batte l’Egitto per 3 a 1 nella finale che gli regala la prima posizione e quindi l’oro.

In Brasile Russomanno veste sin dal 1999 le maglie di squadre della massima serie: Esporte Clube Banespa, Lupo Nautico, Bento Vôlei. Nella stagione 2007-2008 con la Cimed Esporte Clube, squadra con la quale resterà per sei anni, raggiunge importanti obiettivi: tre campionati consecutivi della SuperLiga brasiliana, cinque Campionati Caterinensi e la vittoria del primo Campionato Sudamericano per Club di Pallavolo Maschile tenutosi a Florianópolis nel 2009. Nel 2012 si trasferisce al Medley Campinas per una stagione, sino alla carioca Ziober Maringá Vôlei dove vi rimane per due stagioni e con la quale, nell’ultimo anno, raggiunge il sesto posto nella SuperLega Brasiliana. Nella scorsa stagione, 2015-2016, il brasiliano arriva per la prima volta in Italia ingaggiato dalla Revivre Milano.

LE PAROLE DI RENATO RUSSOMANNO-

« La mia scelta di giocare per l’Emma Villas Siena è motivata dal fatto che ne condivido le ambizioni. Voglio giocare in una squadra competitiva che ha un obiettivo prestigioso come quello di salire in SuperLega. Per il secondo anno consecutivo dunque il brasiliano rimarrà in Italia “Il campionato italiano è  più difficile rispetto a quello brasiliano. Nel primo è maggiore il numero di atleti internazionali mentre nel secondo militano quasi sempre e solo giocatori brasiliani. Questo rende il campionato italiano diversificato oltre che ben strutturato. Ho seguito la Emma Villas nel campionato appena concluso, ho guardato diverse partite e mi ha dato un’ottima impressione sia come organizzazione che come società. Spero di fare un bellissimo campionato e di raggiungere tutti gli obiettivi prefissati ».

Russomanno conclude facendo riferimento alle origini italiane della sua famiglia: « Sono molto felice di rimanere in Italia, per me è come un ritorno alle origini. Sono stato già in Toscana e credo sia la più bella regione d’Italia. Non vedo l’ora di arrivare a Siena ».

Articoli correlati

Commenti