Italia, via Mazzanti. Torna Velasco e rispolvera Egonu

Ore contate per il ct che non ha ottenuto sul campo il pass per Parigi 2024: sullo sfondo c'è un grande nome
2 min

L’estate della pallavolo femminile è stata complicata. L’addio fra la Federvolley e Davide Mazzanti è certo. Manca solo l’ufficialità perché i risultati non sono arrivati e nello sport i risultati contano. Nonostante le parole di Berruto in difesa del commissario tecnico, la rivoluzione è già iniziata e Mazzanti non guiderà le azzurre della pallavolo nei prossimi impegni, archiviato il pass sfumato per Parigi 2024 (ma si può ancora sperare nel ranking per volare in Francia).

Velasco riporta Egonu nell'Italia  

L’uomo che dovrebbe prendere il testimone da Mazzanti è Julio Velasco. Per il tecnico italoargentino si tratterebbe di un ritorno dato che è stato sulla panchina dell’Italia femminile nel 1997 per qualche mese prima di rispondere alla chiamata della Lazio di Cragnotti. Con Velasco tornerà al centro del progetto anche Paola Egonu dopo l’esclusione nel fallimentare torneo preolimpico e lo scarso coinvolgimento agli Europei. 

     


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti