Corriere dello Sport

SuperLega

Vedi Tutte
SuperLega

Volley: Superlega, Modena esonera Radostin Stoytchev

Volley: Superlega, Modena esonera Radostin Stoytchev
© Legavolley

Dopo un solo anno sulla panchina gialloblu ed un contratto in scadenza nel 2020, il tecnico bulgaro lascerà l'Azimut. Ormai logoro il suo rapporto con i big della squadra

Sullo stesso argomento

 

giovedì 19 aprile 2018 08:32

MODENA-Radostin Stoytchev lascia la panchina di Modena, nonostante avesse ancora un contratto che lo legava al club per altri due anni. Lo ha comunicato la società emiliana in uno scarno comunicato nel quale si ringrazia il tecnico bulgaro per il lavoro svolto in questa stagione, culminata con il terzo posto in Regular Season e la semifinale Play Off nella quale l’Azimut ha reso la vita difficile alla Cucine Lube Civitanova. Non è stata un’ annata facile per Stoytchev che ha dovuto fare i conti con casi difficili e mille contrasti interni, il più eclatante quello con il francese Ngapeth, che hanno scosso più volte l’ambiente.

Alla base del divorzio gli ormai logori rapporti con i giocatori più rappresentativi della squadra che hanno  pubblicamente criticato, nel corso di una trasmissione televisiva, l’operato del tecnico. Questa decisa presa di posizione ha determinato la decisione della società che è già a caccia dell’allenatore per la prossima stagione. Uno dei nomi caldi è quello di Andrea Giani, che ha guidato quest’anno la Revivre Milano.

Articoli correlati

Commenti