Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Nazionali volley

Vedi Tutte
Nazionali volley

Volley: Pietrini e Nwakalor dal Volleyrò alla maglia azzurra

Volley: Pietrini e Nwakalor dal Volleyrò alla maglia azzurra

Due prodotti del fertile vivaio romano sono state scelte da Davide Mazzanti ed inserite nella lista delle atlete che faranno parte della nazionale 2018

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 4 aprile 2018 19:16

MILANO- Era nell’aria già da tempo, ma ora è arrivata l’ufficialità. Elena Pietrini e Sylvia Nwakalor sono state convocate in Nazionale Seniores. Le due atlete cresciute nel settore giovanile del Volleyrò Casal de’ Pazzi sono state inserite nella lista compilata dal commissario tecnico Davide Mazzanti per affrontare i prossimi impegni dell’Italia. Non sono, dunque, passate inosservate al coach dell’Italia le splendide prestazioni delle due giocatrici, che con il Club Italia hanno disputato una stagione molto positiva in Serie A2. Mazzanti, più in generale, ha voluto premiare l’eccellente lavoro svolto quest’anno dalla giovane selezione federale, convocando ben cinque ragazze del Club Italia. Pietrini e Nwakalor si aggiungono così a Carlotta Cambi e Anna Danesi, ormai punti fermi della Nazionale, che in un passato recente hanno vestito la maglia del Volleyrò.

« Il principale criterio di selezione – ha spiegato Davide Mazzanti – è stato il rendimento che le atlete hanno avuto nel corso della stagione di club. Nella lista sono presenti anche ragazze con poca esperienza internazionale, ma ho voluto premiare il percorso di crescita compiuto durante tutto l’anno. Nei due gruppi ho cercato di inserire per ogni ruolo le interpreti più funzionali al nostro sistema di gioco, le cui basi sono state gettate nel 2017 ».

Per le ragazze di Davide Mazzanti si tratterà di una stagione molto lunga che si aprirà con la Volleyball Nations League (dal 15 maggio al 14 giugno, Final Six dal 27 giugno al 1 luglio) e che poi le vedrà impegnate ai Giochi del Mediterraneo (dal 22 giugno al 1 luglio a Tarragona) e infine nell’appuntamento più importante: il Campionato del Mondo in programma in Giappone dal 30 settembre al 21 ottobre.

Per preparare al meglio questo importante anno il commissario tecnico tricolore ha selezionato una lista allargata di 28 atlete che saranno divise in due gruppi: Nazionale Seniores e Nazionale Under “2020”.

Il primo gruppo (14 atlete) sarà quello che disputerà la Volleyball Nations League con alcuni cambi di giocatrici tra una tappa e l’altra.

La Nazionale Under “2020”, così denominata per la presenza di azzurrine U19 e di atlete di prospettiva per i Giochi di Tokyo, avrà invece come principale obiettivo i Giochi del Mediterraneo.

Terminata la Volleyball Nations League e i Giochi del Mediterraneo, la preparazione si concentrerà sulla rassegna iridata e per questo le atlete scenderanno gradualmente sino a 18.

La nazionale Under “2020”, invece, sarà composta dalle azzurrine U19 che a fine aprile scenderanno in campo per la qualificazione ai Campionati Europei (dall’1 al 9 settembre in Albania).

Articoli correlati

Commenti