Giroud e il record di Henry: “Non è un'ossessione”

L'attaccante francese del Milan, con le due reti segnate in nazionale, avvicina i 51 gol segnati dall'ex stella transalpina, miglior marcatore della Francia
Giroud e il record di Henry: “Non è un'ossessione”© EPA
2 min
TagsGiroudHenry

'Supplente' di Karim Benzema, Olivier Giroud ha sfruttato al meglio l'occasione concessagli da Didier Deschamps, restituendogli due gol con la Francia (con Costa d'Avorio e Sudafrica). Un gran bel modo di tornare in nazionale per l'attaccante del Milan, che ammette di pensare al record di Henry, ma non troppo.

Giroud: “Gol? Se devo passare il pallone, lo faccio”

L'uomo dei gol scudetto del Milan adesso è a quota 48 reti segnate con la maglia della Francia, a -3 da Thierry Henry, il migliore di tutti i tempi per i Bleus. Giroud, però, pare non essere fissato con questo primato, perlomeno a parole: “Ho segnato ancora, bene così, quando sono in campo cerco sempre di dare qualcosa in più. Griezmann mi ha fatto un bell’assist e sono riuscito a trasformarlo in gol. Sono contento, continuiamo così e poi mi sono avvicinato ancor di più al record di Henry; ce l’ho in testa, ma non è un’ossessione, se devo passare il pallone lo faccio senza problemi: penso prima al collettivo e al bene del gruppo, poi il record arriverà". Deschamps sa di avere un giocatore in più per i Mondiali in Qatar. Sostituto di Benzema? Forse, ma non solo.

Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa
Guarda la gallery
Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti