Storico Barcellona: il Camp Nou cambia nome per il Coronavirus!

"Vogliamo inviare un messaggio universale: per la prima volta qualcuno avrà l'opportunità di mettere il proprio nome sul nostro stadio e le entrate andranno a tutta la comunità", le parole del vicepresidente del club Jordi Cardoner
Storico Barcellona: il Camp Nou cambia nome per il Coronavirus!© EPA
TagsCoronavirusBarcellonaCamp Nou

BARCELLONA (Spagna) - "Vogliamo inviare un messaggio universale: per la prima volta qualcuno avrà l'opportunità di mettere il proprio nome sul Camp Nou e le entrate andranno a tutta la comunità". Con queste parole, il vicepresidente del Barcellona Jordi Cardoner ha fatto sapere che il club catalano, per la prima volta dal 1957, venderà il nome del proprio stadio per un anno, nel tentativo di raccogliere fondi per la lotta contro il Coronavirus. Il consiglio direttivo del club spagnolo afferma che donerà l'intera quota raccolta vendendo i diritti del nome dell'impianto per combattere la pandemia globale.

Coronavirus, ecco il piano della Liga per ripartire il 4 maggio
Guarda il video
Coronavirus, ecco il piano della Liga per ripartire il 4 maggio

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti