Chelsea, Hazard e il futuro: «Voglio vincere l'Europa League, poi vediamo»
© AFPS
Premier League
0

Chelsea, Hazard e il futuro: «Voglio vincere l'Europa League, poi vediamo»

Il calciatore dei Blues ha trasformato il rigore decisivo contro l'Eintracht Francoforte: «Sono sempre pronto a prendermi le mie responsabilità»

LONDRA - Eden Hazard ha portato il Chelsea in finale di Europa League. Oltre all'assist per il momentaneo 1-0 di Loftus-Cheek, ha realizzato l'ultimo rigore che ha condannato l'Eintracht Francoforte e consegnato ai "blues" il biglietto per la finale di Baku contro l'Arsenal. Il derby londinese, però, potrebbe essere l'ultima partita di Hazard con la maglia del Chelsea, visto che il suo trasferimento al Real Madrid non è mai stato così probabile nonostante un flirt che dura da anni.

Europa League, le parole di Sarri dopo la vittoria ai rigori

LE PAROLE DI HAZARD - "Non penso al mio futuro in questo momento, adesso sono solo concentrato sul club, voglio vincere l'Europa League insieme ai miei compagni, poi non so se sara' la mia ultima partita con questa maglia" sono le parole di Hazard nel dopo-partita di Stamford Bridge. Il belga ha aggiunto: "Abbiamo giocato una grande partita, ma non e' stato per nulla facile eliminare i tedeschi, siamo felici e andremo a Baku per vincere". Infine, sul rigore decisivo: "Sono sempre pronto a prendermi le mie responsabilita', ma adesso dobbiamo pensare a battere l'Arsenal in finale, la nostra missione non e' ancora finita".

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti