"Flop United, tagli agli stipendi: Ronaldo perderà 6 milioni"

Come riporta il Daily Mail, la mancata qualificazione in Champions potrebbe costare cara ai giocatori dei Red Devils: decisiva una clausola nei contratti
"Flop United, tagli agli stipendi: Ronaldo perderà 6 milioni"© Getty Images
TagsManchester United

MANCHESTER (Regno Unito) - Aritmeticamente fuori dalla prossima Champions League dopo il 4-0 incassato ieri in casa del Brighton, il Manchester United si prepara a un'operazione di ridimensionamento. È quanto scrive il Daily Mail, anticipando pesanti tagli per la prossima stagione agli stipendi dei giocatori, fino a un quarto, per far fronte alla riduzione delle entrate nelle casse del club. Il campionato deludente di Cristiano Ronaldo e compagni, sesti in classifica, li porterà a giocare al massimo l'Europa League, se non addirittura la Conference, in caso di rimonta del West Ham, che ha due gare in più da giocare in Premier League rispetto ai Red Devils.

Crisi United, Ronaldo ride

La clausola nei contratti dello United

Il Manchester United struttura i contratti dei suoi calciatori prevedendo la decurtazione fino a un quarto dello stipendio in caso di mancato accesso alla Champions: la clausola è pensata per proteggere il club dal calo dei premi in denaro e dei diritti televisivi. Il Daily Mail calcola che Ronaldo dovrà affrontare un taglio del suo stipendio settimanale da 385.000 sterline (circa 450.000 euro) a circa 288.000 (336.370 euro), sempre che intenda restare all'Old Trafford anche nella prossima stagione. In un anno CR7 perderà circa 6 milioni di euro di stipendio. Il secondo giocatore più pagato del club, il portiere David de Gea, vedrà il suo stipendio settimanale ridotto da 375.000 sterline (437.981 euro) a circa 281.000 (328.194 euro). 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti