Yorke e la chiacchierata segreta con Ronaldo: "Se rivelassi quello che ci siamo detti..."

L'ex attaccante del Manchester United ha rivelato di aver raccolto sei mesi fa le "confessioni" del portoghese, che potrebbero risultare scottanti per il Manchester United...
Yorke e la chiacchierata segreta con Ronaldo: "Se rivelassi quello che ci siamo detti..."© EPA
3 min
TagsFergusonTen Hag

C’erano una volta i Calipso Boys. Non c’è appassionato di calcio che si rispetti che non ricordi le gesta della coppia di attaccanti composta da Andy Cole e Dwight Yorke, che devono il proprio soprannome alle comuni origini caraibiche (giamaicano Cole, trinidadiano Yorke). I due sono stati capaci grazie a valanghe di gol di fare la storia del Manchester United di Sir Alex Ferguson che nel 1999 conquistò un incredible Treble, portando a casa Premier, FA Cup e Champions League, quest’ultima nell’epica finale di Barcellona contro il Bayern Monaco.

È Mbappé il calciatore più pagato al mondo: nomi e cifre della top 10
Guarda la gallery
È Mbappé il calciatore più pagato al mondo: nomi e cifre della top 10

I Calipso Boys e il Manchester United che fece la storia

Quella notte i tedeschi furono ribaltati nei minuti di recupero dai gol di Teddy Sheringham e Ole Gunner Solskjaer, gli altri componenti di un attacco che solo quattro anni dopo avrebbe accolto nelle proprie fila Cristiano Ronaldo, uno che il Treble in carriera non è mai riuscito a farlo neppure con la maglia del Real Madrid. Eppure, CR7 e Yorke sono a quanto pare amici per la pelle, nonostante Dwight abbia lasciato Manchester un anno prima dell’arrivo del portoghese. A confermarlo la rivelazione resa dallo stesso Yorke in un’intervista a 'The United Stand' su una chiacchierata avuta con Cristiano sul finire della scorsa stagione, per la precisione nel mese di aprile.

Yorke e il dialogo segreto con Ronaldo

"Sei mesi fa ho avuto una lunga chiacchierata con Ronaldo. Ho saputo tante di quelle cose che se avessi deciso di renderne pubblica anche solo una parte penso che lo United mi avrebbe pagato cinque milioni di sterline per stare zitto” ha dichiarato Yorke. La curiosità fatalmente cresce, ripensando al disastroso rendimento avuto dai Red Devils nello scorso campionato, chiuso fuori dalla zona Champions League, e ai successive "mal di pancia" di Ronaldo, che in estate ha fatto l’impossibile per cambiare maglia, salvo essere costretto a restare a Old Trafford per mancanza di offerte all'altezza, dando poi vita a una convivenza a dir poco conflittuale con il tecnico Erik Ten Hag.

Nessuno si fa avanti per CR7: sarà uno svincolato di lusso?
Guarda il video
Nessuno si fa avanti per CR7: sarà uno svincolato di lusso?


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti