Pazzesco 4-4 tra Chelsea e Manchester City, Guardiola solo in vetta

Spettacolare pareggio allo Stamford Bridge, dove Haaland fa doppietta. Al secondo posto il Liverpool, che batte il Burnley e aggancia l'Arsenal
3 min

LONDRA - Incredibile 4-4 in casa del Chelsea per il Manchester City, che allo 'Stamford Bridge' è andato a segno due volte con Haaland e poi con Akanji e Rodri, autore del momentaneo 3-4 all'86' mentre le reti dei londinesi portano le firme dell'ex milanista Thiago Silva, di Sterling, di Jackson e infine di Palmer che ha pareggiato su rigore al 95'. Con il punto conquistato in questa 12ª giornata di Premier League i 'citizens' vanno in vetta alla classifica a +2 sul Tottenham (caduto il giorno prima a Wolverhampton) e a +1 sull'Arsenal (vittorioso sempre ieri contro il Burnley) e sul Liverpool. I 'Reds' di Jurgen Klopp infatti hanno piegato in casa il Brentford: 3-0 ad Anfield con doppietta di Salah e rete di Diogo Jota. 

Chelsea-Manchester City 4-4: tabellino e statistiche

Liverpool-Brentford 3-0: tabellino e statistiche

Panchina per Zaniolo, pari per De Zerbi

Tre reti e vittorie interne anche per l'Aston Villa di Nicolò Zaniolo (rimasto in panchina) e per il West Ham. Al Villa Park di Birmingham i padroni di casa hanno battuto per 3-1 il Fulham. A segno per l'Aston Villa (ora quinto in classifica) McGinn e Watkins, oltre all'autogol iniziale di Robinson. Solo panchina per Zaniolo. Al London Stadium, invece, successo in rimonta del West Ham, che ha sconfitto per 3-2 il Nottingham Forest. Per i padroni di casa reti di Paqueta, Bowen e Soucek. Pareggio interno infine per il Brighton di De Zerbi, fermato sull'1-1 dallo Sheffield United all'Amex Stadium.

Brighton-Sheffield 1-1: tabellino e statistiche

West Ham-Nottingham 3-2: tabellino e statistiche

Aston Villa-Fulham 3-1: tabellino e statistiche


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti