Il Tottenham travolge il Newcastle, il Manchester City vince senza Haaland

I londinesi battono 4-1 i prossimi eurorivali del Milan. Privo dell'infortunato norvegese, Guardiola passa a Luton (1-2). Chelsea ko
Il Tottenham travolge il Newcastle, il Manchester City vince senza Haaland
3 min

LONDRA (INGHILTERRA) - Dopo un digiuno lungo cinque partite (con un solo punto raccolto) il Tottenham rialza la testa e lo fa alla grande, travolgendo in casa il Newcastle nell'ultimo match della 16ª giornata di Premier League. Un roboante 4-1 in un match sbloccato dall'azzurro Udogie (26'), a segno prima della doppietta di Richarlison (38' e 60') e del rigore trasfotmato da Son su rigore (85'), con l'inutile gol di Joelinton a rendere nel finale (91') un po' meno severo il passivo per i prossimi eurorivali del Milan, che a Newcastle (nell'ultima giornata del Gruppo F) si giocherà la qualificazione agli ottavi di Champions League.

Tottenham-Newcastle 4-1: cronaca, statistiche e tabellino

Premier League: la classifica

Il City si rialza senza l'infortunato Haaland

Successo in rimonta per il Manchester City di Pep Guardiola, che senza Haaland infortunato al piede ("una reazione allo stress osseo" dopo la sconfitta per 1-0 contro l'Aston Villa, come ha spiegato il tecnico catalano) ha vinto per 2-1 sul campo del Luton Town. Al 'Kenilworth Road' vantaggio dei padroni di casa, nel primo tempo, con rete di Adebayo. Gara ribaltata poi in tre minuti nella ripresa dal City con i gol firmati da Bernardo Silva (62') e da Grealish (65). I campioni d'Inghilterra e d'Europa salgono così a 33 punti, quarti a -4 dalla capolista Liverpool

Luton Town-Manchester City 1-2: cronaca, statistiche e tabellino

Premier League: risultati, tabellini e calendario

Secondo ko di fila per il Chelsea

Secondo stop consecutivo invece per il Chelsea, uscito sconfitto per 2-0 dal campo dell'Everton (decisivi i gol nel secondo tempo di Doucoure e Dobbin): per i 'Toffees' si tratta della terza vittoria di fila, che permette loro di allontanarsi dalla zona retrocessione. Infine cinquina del Fulham (al secondo successo di fila) nel derby londinese contro il West Ham degli italiani Emerson Palmieri e Ogbonna (entrambi dentro nella ripresa): 5-0 con le reti firmate da Jimenez (22'), Willian (31'), Adarabioyo (41), Wilson (60') e Carlos Vinicius (89').

Everton-Chelsea 2-0: cronaca, statistiche e tabellino

Fulham-West Ham 5-0: cronaca, statistiche e tabellino


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti