Aubameyang scompare dal Chelsea e riappare a Milano: ecco l'incredbile motivo

L'attaccante è ai margini della squadra inglese, sembra destinato a lasciarla, e si era recato recentemente in Italia con la sua famiglia
Aubameyang scompare dal Chelsea e riappare a Milano: ecco l'incredbile motivo
2 min

L'attaccante gabonese Pierre Emerick Aubameyang sembra destinato a rompere il suo matrimonio con il Chelsea. Dopo nemmeno un anno in maglia blu, l'attaccante è ai margini della squadra, non viene convocato da oltre un mese, ed è perfino stato escluso dalla lista Champions. La situazione, è surreale considerando il peso del giocatore e l'esperienza che ha maturato in giro per l'Europa con le maglie dell'Arsenal e del Barcellona. Il 33enne è passato da titolare inamovibile prima della pausa dei Mondiali in Qatar a corpo estraneo della squadra, complice il mercato faraonico della squadra inglese. 

La vacanza in Italia

Pierre, da una settimana in Italia, è in vacanza con la sua famiglia a Milano ed è stato avvistato pochi giorni fa in un campo di calcetto con gli amici a giocare a pallone con la sua maglia del Chelsea. L'attaccante gabonese, in attesa di scoprire il suo futuro, non si dimentica della sua passione ed è stato immortalato in alcune stories degli amici mentre si divertiva con loro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti