Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Juventus, per Isco si può: ecco come

Calciomercato Juventus, per Isco si può: ecco come
© EFE

È il sogno dei bianconeri. O si abbassa il prezzo o si "usa" Morata

Sullo stesso argomento

 

giovedì 14 aprile 2016 10:14

TORINO - La Spagna centro di gravità del mercato della Juventus. Isco, Andrè Gomes, Morata, Cuadrado: il crocevia dei prossimi movimenti, in entrata e in uscita, in casa bianconera si trova nella penisola iberica tra Madrid e Valencia. E un sogno di vecchia data del club campione d'Italia potrebbe davvero diventare realtà. Parliamo di Francisco Román Alarcón Suárez, per tutti Isco. Il centrocampista del Real Madrid è nuovamente segnalato in partenza dalla stampa spagnola. E tutti sono concordi: la sua prossima squadra sarà la Juve. Nonostante tanta sicurezza, non si può considerare l'affare chiuso non fosse altro che per il costo elevato, 35-40 milioni, dell'operazione. Bisogna però registrare l'intenzione che non tramonta da parte degli uomini mercato bianconeri di centrare un colpo di grande qualità, utile sia da trequartista, sia da interno, già inseguito con forza la scorsa estate e a gennaio.

E altresì la volontà del giocatore di cambiare aria dopo una stagione difficile prima per i rapporti al minimo con Benitez e poi per la svolta attesa, ma non verificatasi, con l'avvento in panchina di Zidane.

CALCIOMERCATO JUVE: BENATIA DIMENTICA IL PASSAPORTO, NIENTE BENFICA

FATTORE ALVARO. Bisognerà lavorare sul prezzo per abbassare le richieste del Real Madrid. Ma un fattore potrebbe diventare anche Alvaro Morata. Non è un mistero, infatti, che le merengues siano intenzionate a esercitare il diritto di «recompra» versando 30 milioni alla Juve per riportare il centravanti alla Casa Blanca. E proprio i media spagnoli rilanciano la possibilità che per lui sia solo un transito perché resterebbe viva l'intenzione di rivendere il ragazzo in Inghilterra dove Arsenal, Liverpool e ora anche Chelsea si sono mostrati interessati. La Juve potrebbe però puntare a uno scambio Morata-Isco, abbassando così a 30 milioni la valutazione del centrocampista.

A questo punto bisogna soltanto attendere gli sviluppi e non c'è dubbio che i prossimi mesi saranno davvero intensi. Perché i bianconeri potrebbero anche tenere separati i due affari, in quanto stanno pensando a un'offerta al Real per trattenere Morata e disinnescare così la «recompra».

YAYA TOURE' SI OFFRE ALLA JUVENTUS

LA TOP 20 DEGLI SVINCOLATI 

DEL PIERO ALL'ULTIMA DI KOBE BRYANT

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Articoli correlati

Commenti