Barella alla Roma, accordo con il Cagliari!

L’intesa è stata trovata per 35 milioni più Defrel. Spiazzata l’Inter che aveva convinto il giocatore: ora Marotta tenterà il rilancio
Barella alla Roma, accordo con il Cagliari!© Bartoletti
Roberto Maida

ROMA - Un sorpasso alla penultima curva, un colpo d’ala potenzialmente pazzesco: la Roma ha messo le mani su Nicolò Barella, il miglior giovane italiano delle ultime stagioni. Non ha chiuso, ancora no, però ora ci spera davvero. Mentre l’Inter si impegnava a ottenere la disponibilità del giocatore, ovviamente attratto dall’ipotesi di giocare la Champions League, la coppia Fienga-Petrachi ha pianificato l’accordo con il Cagliari: 35 milioni più il cartellino di Gregoire Defrel, valutato 15 dopo la stagione in prestito alla Sampdoria. Il totale fa 50, come chiedeva il presidente Giulini, e consente alla Roma di non contabilizzare minusvalenze su Defrel. Paulo Fonseca gongola: nel suo 4-2-3-1 potrebbe utilizzare Barella tanto davanti alla difesa quanto sulla trequarti.

Barella alla Roma, arriva il rilancio dell'Inter?

E’ stata un’operazione gestita con discrezione assoluta, tra depistaggi strategici e approcci minimalisti. Non è ancora finita però. Perché lunedì in Lega l’Inter potrebbe tentare un rilancio, convincendo Giulini con un’offerta pari o superiore. Tuttavia il presidente del Cagliari, da sempre tifoso interista, ha dato la parola alla Roma. E lo stesso Barella gli ha comunicato di non avere alcuna preclusione: avendo compreso la disponibilità del club che lo ha svezzato a lasciarlo partire, sembra disposto ad accettare qualunque destinazione di livello scelta dalla proprietà. «Il bene del Cagliari è prioritario» ha detto al presidente. Dall’Inter, che si sente ancora garantita dall’intesa raggiunta da qualche settimana con il procuratore Beltrami, potrebbe ancora smarcarsi senza mancare di rispetto a nessuno.

Roma, meglio Dzeko o Higuain? Tutti i numeri della scorsa stagione
Guarda la gallery
Roma, meglio Dzeko o Higuain? Tutti i numeri della scorsa stagione

Barella alla Roma, accordo per 5 anni a 2,5 milioni all'anno

Manca ora l’accordo con il giocatore, anzi con i giocatori perché pure Defrel deve discutere i termini del contratto: ma se Beltrami non punta i piedi per portare Barella all’Inter, la Roma non avrà problemi a soddisfarne le pretese. Già si parla di un contratto di cinque anni da 2,5 milioni netti più i bonus, uno stipendio in linea con molti dei giocatori migliori della rosa. Prima di cantare vittoria, Petrachi aspetta la contromossa di Marotta. La prima parte della trattativa è chiusa, con un notevole sforzo economico, la seconda ancora no. E in situazioni del genere non è un esattamente un dettaglio.

Dalla febbre Higuain a De Rossi: il punto sulla Roma di Roberto Maida
Guarda il video
Dalla febbre Higuain a De Rossi: il punto sulla Roma di Roberto Maida

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti