Lazio, l’attaccante per la Champions è Borja Mayoral: le mosse di Tare

Il ds biancoceleste si muove in fretta per chiudere con il Real Madrid: possibile incontro a Roma con gli agenti
Borja Mayoral: considerata ad oggi la pista numero uno per l’attacco. Si tratta con il Real Madrid per prendere il 23enne che nell’ultima stagione ha giocato al Levante© Acero/AlterPhotos/ABACA

ROMA - La Lazio prova a stringere per Borja Mayoral. Lo spagnolo del Real Madrid, che quest’anno ha giocato in prestito al Levante (8 gol in 34 presenze in Liga), è l’attaccante scelto per rinforzare il reparto in vista della prossima stagione. Mayoral, 23 anni, è in scadenza di contratto nel 2021. I Blancos sono partiti da una richiesta di 15 milioni di euro più il diritto di recompra. Ma sono già scesi a 13, confermando però, la volontà di riprendersi il giocatore in caso di esplosione in biancoceleste.

Lazio, festa finale al sapore di Champions: con Lotito saluto simbolico ai tifosi
Guarda la gallery
Lazio, festa finale al sapore di Champions: con Lotito saluto simbolico ai tifosi

Tare a lavoro

La Lazio ha offerto per ora 8 milioni più 2 di bonus, senza includere l’opzione di recompra a favore del Real Madrid. Il ds Tare fa leva sulla volontà del giocatore, che ha già detto sì ai biancocelesti. Sul tavolo un contratto di cinque anni a 1,7 milioni di euro a stagione. Lunedì a Roma ci sarà un incontro con gli agenti per definire le strategie dell’affare. Va convinto il Real, ma la Lazio è intenzionata a chiudere in breve tempo.

La Lazio in Champions
Guarda il video
La Lazio in Champions

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti