Lazio, l’attaccante per la Champions è Borja Mayoral: le mosse di Tare

Il ds biancoceleste si muove in fretta per chiudere con il Real Madrid: possibile incontro a Roma con gli agenti
Borja Mayoral: considerata ad oggi la pista numero uno per l’attacco. Si tratta con il Real Madrid per prendere il 23enne che nell’ultima stagione ha giocato al Levante© Acero/AlterPhotos/ABACA
1 min

ROMA - La Lazio prova a stringere per Borja Mayoral. Lo spagnolo del Real Madrid, che quest’anno ha giocato in prestito al Levante (8 gol in 34 presenze in Liga), è l’attaccante scelto per rinforzare il reparto in vista della prossima stagione. Mayoral, 23 anni, è in scadenza di contratto nel 2021. I Blancos sono partiti da una richiesta di 15 milioni di euro più il diritto di recompra. Ma sono già scesi a 13, confermando però, la volontà di riprendersi il giocatore in caso di esplosione in biancoceleste.

Tare a lavoro

La Lazio ha offerto per ora 8 milioni più 2 di bonus, senza includere l’opzione di recompra a favore del Real Madrid. Il ds Tare fa leva sulla volontà del giocatore, che ha già detto sì ai biancocelesti. Sul tavolo un contratto di cinque anni a 1,7 milioni di euro a stagione. Lunedì a Roma ci sarà un incontro con gli agenti per definire le strategie dell’affare. Va convinto il Real, ma la Lazio è intenzionata a chiudere in breve tempo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti