Lazio-Lloris, Lotito in pressing: giornata decisiva per l’affare

Il patron insiste per il portiere campione del mondo in uscita dal Tottenham: avanti con il dialogo, in poche ore la verità. Ma ci sono dubbi…
Lazio-Lloris, Lotito in pressing: giornata decisiva per l’affare© Getty Images
2 min

ROMA - La Lazio ha individuato in Hugo Lloris il rinforzo ideale per la porta. Via Maximiano, resta Provedel. Il campione del mondo sarebbe un secondo di lusso. Il mercato in casa biancoceleste non si è ancora chiuso e Lotito dirige in prima persona l’affare con il francese. Sul piatto un biennale a 2 milioni a stagione. Il patron è deciso, Sarri un po’ meno. Oggi potrebbe essere una giornata decisiva su questo fronte dopo gli ultimi colloqui avvenuti nelle scorse ore.

I dubbi su Lloris e le alternative

Il valore del portiere in uscita dal Tottenham è indiscusso, ma in caso di arrivo in biancoceleste si tratterebbe di un profilo ingombrante. Provedel, miglior portiere dello scorso campionato, si ritroverebbe vicino uno degli estremi difensori più importanti della storia del calcio. Il curriculum parla chiaro: 361 partite in Premier League, 218 in Ligue 1, 70 in Champions League, 145 in nazionale (record). Le gerarchie cambieranno? Ecco le perplessità di Sarri. Eppure Lotito prova a tirare dritto a caccia del colpo. Le alternative comunque non mancano: Consigli del Sassuolo, Ronnow dell’Union Berlino, Handanovic svincolato dall’Inter e Livakovic della Dinamo Zagabria. Nel giro di poche ore tutta la verità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti