L'Inter si tiene stretta Brozovic: ufficiale il rinnovo fino al 2026

Il club nerazzurro ha comunicato attraverso i propri canali il prolungamento del centrocampista croato, il cui contratto sarebbe scaduto il prossimo 30 giugno, per altre quattro stagioni
L'Inter si tiene stretta Brozovic: ufficiale il rinnovo fino al 2026
4 min
TagsBrozovicInzaghi

Prosegue l'avventura di Marcelo Brozovic con la maglia dell'Inter. Nel pomeriggio di mercoledì 23 marzo, infatti, il club nerazzurro ha reso noto in via ufficiale il rinnovo del contratto del centrocampista croato, fino al 30 giugno 2026.

Inter, ufficiale il prolungamento di Brozovic

Questo il comunicato dell'Inter pubblicato sul sito ufficiale e sui canali social: "FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Marcelo Brozovic: il centrocampista classe 1992 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2026". La comunicazione era stata preceduta di qualche minuto da un curioso tweet nel quale erano visibili un coccodrillo e l'emoticon di due occhi incuriositi.

Brozovic, la "scoperta" di Luciano Spalletti

Arrivato all'Inter nel gennaio 2015, Brozovic, classe 1992, ha sostanzialmente firmato un rinnovo a vita con l'Inter e dovrebbe quindi sfondare il muro delle dieci stagioni con la maglia nerazzurra. Arrivato sotto la gestione di Walter Mazzarri, Brozovic è stato poi rilanciato da Luciano Spalletti come regista, affermandosi durante l'era di Antonio Conte come il fulcro del centrocampo della squadra tornata a vincere lo scudetto dopo un'attesa di dieci anni.

Gran Galà del Calcio 2021, c'è mezza Inter nella Top 11
Guarda la gallery
Gran Galà del Calcio 2021, c'è mezza Inter nella Top 11

Inter, nessuna vittoria in stagione senza Brozovic

Anche Simone Inzaghi ha messo l'ex Dinamo Zagabria al centro del proprio progetto tecnico-tattico: Brozovic ha infatti saltato in stagione solo tre partite, contro Sassuolo, Inter e Fiorentina, nelle quali l'Inter ha raccolto appena due punti perdendo in casa contro i neroverdi. Dopo l'infortunio al polpaccio subito a Liverpool, tuttavia, il rientro del croato dovrebbe essere certo per la super-sfida contro la Juventus alla ripresa del campionato.

Brozovic: "Proseguire con l'Inter il mio obiettivo primario"

Sono davvero molto contento di aver prolungato il mio contratto con l’Inter - ha dichiarato il croato ai canali ufficiali nerazzurri -. Volevo fortemente questo rinnovo e la società lo sapeva. Non ho mai voluto parlare con nessun’altra squadra per rispetto dell’Inter e dei suoi tifosi. Ringrazio la società e ripeto, oggi sono davvero contento. Ho sempre detto ai miei agenti che non avrei voluto parlare con nessun altro club a meno che l’Inter mi avesse detto che non avrebbe voluto rinnovarmi il contratto. Sono molto orgoglioso di far parte di questo gruppo e di questo club che ha una grande storia. È sempre stato un onore e un privilegio giocare per l’Inter. Ho sempre rispettato e amato questo club e questo sarà per sempre. Mi trovo molto bene con l’allenatore e i miei compagni, e sono contento di difendere ancora a lungo questi colori e far parte di questo progetto. Siamo determinati a cercare di raggiungere nuovi traguardi importanti, tutti insieme. Giochiamo sempre per vincere e questo è il nostro unico obiettivo. Sono sicuro di una cosa: daremo tutto quello che abbiamo per vincere lo Scudetto e la Coppa Italia. Lavoreremo ogni giorno ancora di più, perché solo attraverso il lavoro, la fatica, la determinazione in allenamento si possono raggiungere certi traguardi. Il grande affetto dei tifosi nerazzurri? Me l'aspettavo perché ho un grande rapporto con loro. Mi hanno sempre voluto bene. Non vedo l’ora di rientrare in campo e tornare a gioire con loro”.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti