Inter, bisogna vendere: i nomi dei giocatori in uscita

Su Pinamonti anche il Sassuolo. Lazaro, Salcedo e Agoume di troppo
Inter, bisogna vendere: i nomi dei giocatori in uscita© Inter via Getty Images
3 min
Andrea Ramazzotti

MILANO - La parola d'ordine adesso è sfoltire la rosa e le indicazioni su chi deve partire ad Appiano Gentile e in viale della Liberazione sono chiare da tempo. Detto di Skriniar, sempre nel mirino del Psg, ma con Inzaghi e l'area tecnica decisi a farlo rimanere a tutti i costi e a prendere un centrale low cost (proposto Medina avversario, ieri sera), i giocatori con la valigia in mano sono cinque: Sanchez, Pinamonti, Lazaro, Salcedo e Agoume. Gli ultimi due impattano meno a livello di monte ingaggi e i dirigenti nerazzurri vogliono mandarli a giocare per farli maturare, consci che difficilmente dal loro addio potranno ricavare soldi. Non tanto perché non hanno valore, ma perché vengono da una stagione non brillante. Diverso il discorso per gli altri, le cui partenze saranno fondamentali per sistemare il monte stipendi. Con le cessioni di Pinamonti, Sanchez e Lazaro, al netto il club risparmierebbe quasi 12 milioni; circa 18 al lordo.

L'Inter nei prossimi giorni conta di prendere in mano il dossier Pinamonti. Rafaela Pimenta ed Enzo Raiola dovrebbero fare una visita in viale della Liberazione, ma soprattutto alle formazioni che vogliono il centravanti ex Empoli. Il Monza continua a insistere, anche se ha rallentato il pressing perché tratta pure Petagna e prima deve chiudere delle cessioni; l'Atalanta ha provato un approccio, ma la prima offerta è stata respinta e poi c'è il Sassuolo che è interessato e adesso ha i soldi della vendita di Scamacca al West Ham. Attenzione ai neroverdi che possono accelerare e diventare i favoriti visto che proporranno a "Pina" una maglia da titolare, cosa che per esempio la Dea non può garantire avendo ancora in rosa sia Zapata sia Muriel. Su Andrea c'è anche la Salernitana, ma la punta di Cles, dopo i 13 centri alla corte di Andreazzoli, ambisce a un "salto" in avanti in carriera. Tradotto: Atalanta o Sassuolo, anche se non direbbe no neppure al Monza perché non lo considera una "semplice" neopromossa.

Alexis Sanchez e la Champions

Il cileno sta valutando la proposta del Marsiglia, che gli consentirebbe di giocare in Champions. L'Inter spera che accetti la destinazione e poi cercherà con l'agente Felicevich un'intesa sull'incentivo all'esodo: saranno necessari 4-5 milioni lordi? Per Lazaro ancora non ci sono offerte concrete. La Cremonese aspetta da tempo il sì di Agoume, mentre l'Udinese ha chiesto informazioni su Salcedo.

Inter, prosegue la preparazione: Skriniar si allena in attesa di novità dal mercato
Guarda la gallery
Inter, prosegue la preparazione: Skriniar si allena in attesa di novità dal mercato


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti