Lazio, il Valencia ci prova per Patric: no di Sarri

L’allenatore ha bloccato subito la possibile trattativa. Si lavora su altre uscite, in difesa uomini contati
Patric© BARTOLETTI
1 min

ROMA - No di Maurizio Sarri alla cessione di Patric. Il difensore spagnolo è in scadenza di contratto a giugno, sulle sue tracce c’è il Valencia. Il club spagnolo lo vorrebbe subito, il tecnico della Lazio si è opposto alla cessione. Dietro è rimasto con Luiz Felipe e basta. Acerbi rientra dopo la sosta, Radu fermo e sospetto Covid. Vavro è l'unico in vendita nel reparto arretrato.

Patric per ora rimane

L’ex Barcellona è tentato dalla proposta del Valencia, ma per giugno. Giravano voci di un possibile saluto, sabato, ai compagni. La Lazio ha smentito la cessione del giocatore, anche perché la proposta è arrivata direttamente al ragazzo. Gli spagnoli non riconoscerebbero nessun indennizzo ai biancocelesti. Va ricordato, che essendo in scadenza, Patric è già libero di legarsi ad un altro club da giugno in poi, a parametro zero.

Lazio, vendere Muriqi è complicato
Guarda il video
Lazio, vendere Muriqi è complicato


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti