Milan, Thiaw firma fino al 2027. Sprint su Vranckx

Per il 19enne del Wolfsburg il club rossonero vuole sfruttare i giorni conclusivi del mercato: c’è fiducia
Milan, Thiaw firma fino al 2027. Sprint su Vranckx
4 min
Adriano Ancona
TagsMilanThiawVranckx

MILANO - Thiaw c’è, Vranckx quasi: ieri il Milan si è mosso ancora di più nella direzione di un ultimo colpo a centrocampo. Il belga si aggiungerebbe alla colonia di suoi connazionali già in organico, sarebbe il quarto di cui tre in questo mercato estivo. Ma per adesso Maldini e Massara possono soltanto sperare che il Wolfsburg non faccia resistenza. Vranckx è giovane però al tempo stesso già un esubero del club tedesco, che ha cominciato la nuova stagione praticamente senza di lui. Confinandolo a soli sette minuti nella partita contro il Bayern Monaco, alla vigilia di Ferragosto. Vranckx compirà vent’anni il 4 ottobre, alla vigilia di Chelsea-Milan. E ha fatto il proprio esordio in Champions League nella scorsa stagione, sul campo del Salisburgo: neanche a farlo apposta, è la location dove comincerà il cammino europeo milanista settimana prossima.

Diretta Sassuolo-Milan ore 18.30: come vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

Obiettivo centrocampista

Chissà se si potrà ragionare su un’altra new-entry, per allora. Il Milan ha tutta l’intenzione di arrivare a giovedì con un centrocampista da mettere subito dietro Tonali e Bennacer nelle gerarchie. Prestito oneroso con diritto di riscatto a dodici milioni di euro: la proposta dei campioni d’Italia è stata questa, negoziata dal Wolfsbueg che ne vorrebbe 13. Il Milan ha ancora tre giorni di tempo per chiudere, intende sfruttarli fino all’ultimo. Proprio perché il Wolfsburg quest’anno non gioca le coppe europee, va in cerca di liquidità. E da Milano, neanche a dirlo, possono attirare Vranckx con la Champions League come valido argomento. Tenendosi la Bundesliga quale fonte d’ispirazione per il mercato, dopo aver preso Thiaw.

Milan, Thiaw a La Madonnina per le visite mediche
Guarda la gallery
Milan, Thiaw a La Madonnina per le visite mediche

Ottima scelta

Sviluppi concreti sullo stesso difensore erano arrivati sabato sera, a cavallo del successo rossonero sul Bologna. Ieri il tedesco ha completato l’iter di visite mediche nel capoluogo lombardo. Quindi il tragitto fino alla sede - da dove la squadra era appena partita in direzione Reggio Emilia - per la firma del contratto. «Mi sento bene, ho fatto un’ottima scelta», ha detto il neo-milanista dopo i controlli di routine che hanno preceduto il suo primo autografo rossonero. Sarà milanista fino al 2027, Thiaw, sulla base di un accordo che prevede sei milioni annui di stipendio dopo il suo arrivo dallo Schalke.

Milan, Thiaw inizia le visite mediche
Guarda il video
Milan, Thiaw inizia le visite mediche

Bakayoko in uscita

Intanto Onyedika, a lungo obiettivo del Milan nell’estate di mercato, ieri si è ufficialmente trasferito al Bruges. Il cerchio dei nomi verosimili per il centrocampo di Pioli, in ogni caso, aveva già tagliato fuori il nigeriano. Questo perché il Midtjylland ha alzato le pretese, costringendo a una virata in chiusura di mercato. Nelle ultime ore, inoltre, verrà definito anche il futuro di Bakayoko: ieri si è ripreso concretamente a lavorare sull’interruzione anticipata del prestito con il Chelsea. Il centrocampista piace anche al Monza.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti