Il Napoli interessato a Beto? La risposta dell'agente

Paulo Regula, agente dell'attaccante dell'Udinese ha fatto chiarezza sulle prime voci di mercato riguardanti il suo assistito
Il Napoli interessato a Beto? La risposta dell'agente© Getty Images
3 min
TagsBetoRegula

Paulo Regula, agente dell'attaccante dell'Udinese Beto prossimo avversario del Napoli, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 TV sulle voci dei mercato che hanno iniziato a interessare il suo assistito, protagonista di un ottimo inizio di campionato, contraddistinto da 6 reti in 14 presenze in campionato.

Napoli, parla l'agente di Beto: "Sta bene e non è deluso per il mancato Mondiale"

"Beto è un giovane, lavora molto - ha rivelato il procuratore -. Fin dai primi anni si è impegnato ad aiutare la sua famiglia con il calcio. Dopo gli inizi in Portogallo si è trasferito dall'Udinese, in pratica è passato dalle giovanili ai friulani. Sta bene, lo si vede in campo. Deciderà Sottil se farlo giocare o meno. Delusione per la mancata convocazione ai Mondiali? Tutti i giocatori sognano di poter rappresentare la propria nazionale. Non era un obiettivo la convocazione alla Coppa del Mondo, chiaramente si trattava di un sogno. Beto ha già raggiunto eccellenti traguardi personali in Italia e ha una media gol importante. Dalla sua ha l'età, può sperare di entrare presto nel giro della nazionale".

Napoli-Udinese: le migliori quote e i consigli sul match
Guarda il video
Napoli-Udinese: le migliori quote e i consigli sul match

"Napoli su Beto? Per lui, tante richieste"

Regula ha aggiunto, in merito al suo assistito: "Si trova molto bene a Udine, gli piace molto il calcio italiano. Sarà sempre grato al club bianconero per la fiducia e l'opportunità che gli ha dato. Beto vuole ripagare tutto questo in campo con gol, lavoro e sacrificio. Ha un ottimo rapporto con tutti a Udine. Napoli interessato? Quando uno fa 1 gol ogni 100 minuti è chiaro che possa attirare attenzioni di altri club. Preferisco non dire nomi di club per questioni di privacy. Beto è concentrato solo sul campo, toccherà a me trovare la migliore sistemazione in futuro. Non posso nascondere che ci sono state manifestazioni di interesse". Quindi, il confronto con Victor Osimhen: "Lui e Beto sono due attaccanti forti fisicamente, nell'attaccare la profondità. Victor è un calciatore fantastico, parliamo di un livello altissimo e ha più esperienza. Penso però che Beto potrà crescere velocremente per raggiungere quei livelli".

Nuovi valori di mercato Serie A: balzo Kvaratskhelia, cambi in vetta
Guarda la gallery
Nuovi valori di mercato Serie A: balzo Kvaratskhelia, cambi in vetta


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti