Quo vadis Zaniolo? Roma, Juve, Milan: ecco a chi conviene

La foto sui social in vacanza con Chiesa ha scatenato la fantasia e i sogni dei tifosi bianconeri, ma anche il club rossonero corteggia l'attaccante. Un fatto è certo: qualunque sia la decisione che Nicolò prenderà, risulterà cruciale per il suo futuro
Quo vadis Zaniolo? Roma, Juve, Milan: ecco a chi conviene
4 min
Xavier Jacobelli
TagsZanioloChiesa

La foto sorridente in vacanza con @fedexchiesa, Instagram oblige, è già diventata una storia molto popolare sul profilo social di @NZ22, rilanciata da molti tifosi bianconeri. D'altra parte, il mercato al tempo dei social è fatto anche di indizi, ammiccamenti, messaggi più o meno subliminali che alimentano congetture, sogni, interrogativi. Il più ricorrente, in questa fase iniziale di mercato, consta di tre parole: quo vadis Zaniolo?

Roma, tutti gli obiettivi di mercato: Mourinho aspetta i colpi
Guarda la gallery
Roma, tutti gli obiettivi di mercato: Mourinho aspetta i colpi

La Roma e Totti

Lo stallo della trattativa per il prolungamento del contratto, in scadenza nel 2024, moltiplica l'interesse intorno all'attaccante della Roma e della Nazionale che compirà 23 anni il 2 luglio ed è consapevole di essere a un bivio cruciale della carriera. Ha firmato lo storico gol della finale di Tirana, si è rilanciato nella capitale, restare o partire in ultima analisi dipenderà soltanto da lui. Zaniolo sta certamente riflettendo anche sulle parole di Totti che lo riguardano, pronunciate dal Capitano davanti alle telecamere di Sky Sport: "Già tempo fa parlai a Nicolò e gli diedi qualche consiglio, però non so se l'abbia recepito o meno. L'ultima parola spetta sempre a lui: se dovesse rimanere alla Roma capirebbe l'importanza di questa maglia e onorerebbe i tifosi. Quest'anno hanno fatto qualcosa di diverso e io metterei davanti a tutto il rispetto nei confronti dei tifosi". Qui sta il punto e non c'è bisogno di scomodare Pascal per capire se il cuore di Zaniolo abbia le sue ragioni che la ragione non conosce.

Zaniolo, Maldini, Dybala: i messaggi di Totti
Guarda il video
Zaniolo, Maldini, Dybala: i messaggi di Totti

La Juve e Di Maria

In queste ore, il destino del romanista s'intreccia con Angel Di Maria, dal quale la Juve aspetta una risposta definitiva: o dentro o fuori; o dice sì o dice no, purché dica, dopo giorni di tira e molla. E' chiaro che se l'argentino accettasse la proposta bianconera, la Juve potrebbe anche rivedere il proprio interessamento a Zaniolo, valutato dalla Roma attorno ai 50 milioni, tenendo pure conto di quanto Cherubini stia lavorando sul versante Koulibaly che costa almeno 40 milioni. E la Juve non può permettersi di spendere e spandere a Roma e a Napoli.

Roma, le cessioni per il tesoretto: ecco il punto su tutte le partenze
Guarda la gallery
Roma, le cessioni per il tesoretto: ecco il punto su tutte le partenze

Il Milan e Cardinale

A Zaniolo guardano anche i campioni d'Italia. Maldini e Massara, in attesa di rinnovo del loro contratto che scadrà il 30 giugno, stanno comunque lavorando sodo: lo confermano le operazioni Origi, Renato Sanches e il pressing su Botman, lusingato dalle sterline del Newcastle, ma desideroso di lasciare LIlle per il Milan. Per Botman, come per Zaniolo, tutto dipende dai margini di spesa dettati da Gerry Cardinale. Il tempo stringe, anche se il mercato aprirà ufficialmente il primo luglio. Tuttavia, mai come quest'anno vincerà chi sarà arrivato per primo sull'obiettivo. Soprattutto se si parla di Zaniolo.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti