Roma, preso Azmoun! E spunta un clamoroso retroscena su Zapata

Questa mattina nuovo capitolo della trattativa per il centravanti dell'Atalanta, ma il club giallorosso ora ha altri piani
1 min

ROMA - Retroscena e clamorose novità sull’attaccante della Roma. Questa mattina l’Atalanta aveva accettato l’offerta per Duvan Zapata da 10 milioni complessivi tra parte fissa e bonus. Ma il club giallorosso si è tirato indietro perché Pinto ha in mano un altro attaccante (il primo dei due promessi a Mourinho) che sarà ufficializzato probabilmente già in giornata. Si tratta dell'iraniano Sardar Azmoun, 28enne di proprietà del Bayer Leverkusen. A breve lo scambio di documenti.

Roma, ecco Azmoun: lo vuole Mourinho

Un giocatore che Mourinho aveva già cercato in passato e che aveva provato a portare a Trigoria nel momento del suo arrivo sulla panchina giallorossa. Tra i due, tra l'altro, c'è stato anche un "siparietto" nel match di Europa League della scorsa stagione, quando l'attaccante, al minuto 72 della sfida con la Roma, è stato mandato in campo da Xabi Alonso: in quel momento l'allenatore della Roma si è diretto verso Azmoun e lo ha abbracciato. Un attestato di stima che con il senno di poi ha rappresentato un grande indizio di mercato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti