Napoli, Giuntoli:
© FOTO MOSCA
Champions League
0

Napoli, Giuntoli: "Ibrahimovic? Lo sente Ancelotti..."

Così il direttore sportivo: "So che hanno un grande rapporto. Io non ho mai incontrato lo svedese, ma fanno piacere certe considerazioni". Sul match col Salisburgo: "Abbiamo imbottito di antidolorifici Manolas, ma non ce l'ha fatta"

SALISBURGO (Austria) - “Il Salisburgo è una squadra molto giovane, molto affamata, che pressa alto, una squadra straordinaria in casa e fuori casa, quasi pareggiavano col Liverpool". Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli, ai microfoni di Sky, presenta la gara valida per il terzo turno della fase a gironi di Champions League. "Manolas non ce l’ha fatta - prosegue Giuntoli -, l’abbiamo imbottito di anti-dolorifici, così Ancelotti ha scelto di lasciarlo in tribuna, ha fatto un centrocampo contenitivo sperando che si aprano spazi per Lozano e Mertens. Ibrahimovic? Pensiamo alla partita che è meglio, fanno piacere certe considerazioni, ma non ci pensiamo. Non ho mai incontrato Ibra, so che ha un grande rapporto con Ancelotti, ma non sente solo lui, sente tanti altri campioni, parlare di Ibra oggi però è brutto nei confronti dei calciatori che abbiamo“.

De Laurentiis: "Ibrahimovic al Napoli mio desiderio, dipende da lui"

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti