Pagelle Juve, i migliori e i peggiori
© AFPS
Champions League
0

Pagelle Juve, i migliori e i peggiori

Bonucci si rifà, poco Ramsey, Rabiot sotto tono. In avanti Douglas Costa show, Ronaldo fatica mentre Higuain si accende con due guizzi fondamentali

1 di 2 Successiva

La Juve batte soffrendo la Lokomotiv Mosca e ottiene il pass per i quarti con due turni di anticipo. C’è poco altro, però, oltre i tre punti d’oro conquistati in campo. Il gioco di Sarri ancora non si vede e la squadra soffre nella manovra, aggrappandosi alle giocate dei suoi fuoriclasse. Ieri sera è toccato a Douglas Costa prendersi le luci della ribalta con una prestazione da incorniciare. In difesa decisamente meglio Bonucci di Rugani, a metà campo invece problemi per Ramsey e Rabiot. Male Ronaldo in attacco, stranamente impreciso. Il peggiore? Danilo. Ecco i top e i flop bianconeri ieri sera in Russia. 

Lokomotiv-Juve, i top

Douglas Costa (25’ st) 8 

Non segna un gol, realizza un capolavoro. Prima di infilare la palla fra le gambe di Guilherme, ne salta cinque di russi, tre a inizio azione, poi detta il triangolo a Higuain, e due nel finale dell’azione. Gol, vittoria, qualificazione. Giocatore pazzesco. 

Higuain 6,5 

Solo due guizzi, ma che guizzi. Col primo va vicino al gol, col secondo ci manda Douglas Costa. 

Bonucci 6 

Sbaglia sul cross di Rybus che porta al gol di Miranchuk, ma la rete che salva sulla botta a porta libera è oro. 

Alex Sandro 6 

Giocando contro il più statico Zhemaletdinov, garantisce un contributo sufficiente alla fase d’attacco. 

1 di 2 Successiva
Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti