Champions League
0

Lazio, i precedenti con le tue avversarie Champions: da Zeman alla Coppa Maestrelli

Il Borussia Dortmund fa tornare al ricordo della Coppa Uefa con il boemo allenatore nella stagione 1994/1995. Prima volta con lo Zenit, mentre con il Bruges…

Lazio, i precedenti con le tue avversarie Champions: da Zeman alla Coppa Maestrelli

ROMA - La Lazio ritorna in Champions League 13 anni dopo l’ultima volta. La sua avventura ai gironi dovrà condividerla con Borussia Dortmund, Zenit San Pietroburgo e Bruges. Non un gruppo impossibile, ma comunque difficile. E per i biancocelesti ci sono quattro precedenti in totale: tre con i tedeschi in Coppa Uefa e in amichevole, uno con il Bruges in una competizione che evoca tanti ricordi.

Zeman e l’'occupazione' tedesca

La Lazio affronta per la prima volta nella sua storia il Borussia Dortmund il 28 febbraio 1995. All’Olimpico si gioca la gara d’andata dei quarti di finale della Coppa Uefa. I biancocelesti sono quelli allenati da Zeman, con i fiori all’occhiello Signori, Boksic e Casiraghi. Lo stadio è una bolgia, merito anche dei tifosi tedeschi, arrivati circa in 8mila per gustarsi la partita di Coppa. All’andata finisce 1-0 per la Lazio con l’autorete di Freund. Al ritorno poi, due gol del Borussia eliminano i capitolini. Niente semifinale. Il terzo incontro tra le due squadre è accaduto il 12 agosto del 2018, ad Essen. Amichevole pre-campionato, prima volta di Immobile contro la sua ex squadra, i tifosi lo fischiano pure. Finisce 1-0 per i gialloneri di Favre con un’autorete di Radu.

In ricordo di Maestrelli

Lazio e Bruges si sono incontrati solo una volta sola nella propria storia. Niente di ufficiale: mercoledì 6 gennaio 1993, ecco il Trofeo della Befana-Coppa Tommaso Maestrelli. I biancocelesti ospitano PSV Eindhoven e appunto il Bruges. Vittoria della squadra allenata allora da Dino Zoff per due a zero con l’autorete di Booy e gol di Sclosa. In tribuna la moglie di Maestrelli, Lina, con le figlie Patrizia e Tiziana e i gemelli Maurizio e Massimo. La Lazio vince quell’edizione battendo in finale il PSV con una rete di Signori.

Champions League, sorteggi positivi per le italiane

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti