La Lazio parte per Bruges: Inzaghi con gli uomini contati

Rifinitura a Formello in vista della Champions League con praticamente 12 calciatori a disposizione. Aggregati i Primavera, mancano anche Immobile e Luis Alberto. Nessuna comunicazione ufficiale da parte della società
La Lazio parte per Bruges: Inzaghi con gli uomini contati

AGGIORNAMENTO ORE 15 -  La Lazio parte in direzione Bruges. Il pullman della squadra arriva a Fiumicino praticamente mezzo vuoto. Oltre allo staff di Inzaghi e al ds Igli Tare ci sono: Reina, Alia, Minkovic, Marusic, Acerbi, Muriqi, Correa, Patric, Caicedo, Parolo, Akpa Akpro, Fares, Hoedt. In più si sono aggiunti i baby Primavera Furlanetto, Franco, Bertini, Pica, Czyz. Partenza del volo charter privato per le 15.30. Intanto l'Ansa riferisce: "Immobile, Luis Alberto, Lazzari e Anderson non sono partiti per il Belgio, dove domani sera la Lazio gioca una partita di Champions contro il Bruges. I quattro sono stati esclusi dalla lista dei convocati. Insieme ad Andreas Pereira, i quattro erano nel gruppo squadra che ieri si è sottoposto ai tamponi disposti dall'Uefa a 48 ore dalla gara".

FORMELLO - C’è attesa per l’esito dei tamponi, ma qualcosa filtra già in casa Lazio. La rifinitura mattutina nel centro sportivo di Formello va in scena con soli 12 calciatori a disposizione di Simone Inzaghi. Ieri i test come da protocollo Uefa: potrebbero, ed il condizionale è d’obbligo, aver evidenziato positività al Coronavirus. In campo non si sono visti: Luis Alberto, Immobile, Pereira, Leiva, Lazzari, Cataldi, Luiz Felipe, Djavan Anderson, Strakosha e Armini. Ai quali vanno aggiunti Escalante, Lulic e Radu out per infortunio.

Lazio, Inzaghi caricai i suoi oltre l’emergenza. E Milinkovic è pronto…
Guarda la gallery
Lazio, Inzaghi caricai i suoi oltre l’emergenza. E Milinkovic è pronto…

Si attendono novità

La Lazio così potrebbe andare in Belgio a sfidare il Bruges con gli uomini contati. Reina sicuro per un posto tra i pali, davanti a lui possibile difesa con Patric, Hoedt e Acerbi. Marusic e Fares gli esterni, in mezzo Akpa Akpro, Parolo e Milinkovic (mezz’ala alla Luis Alberto sulla sinistra). Davanti Correa con Caicedo. Unica alternativa tra i big: Muriqi. Inzaghi è pronto a rimpolpare la rosa con tanti giovani della Primavera. C’è attesa per i comunicati sui tamponi. La partenza per il Belgio è prevista nel pomeriggio. Nel frattempo, alcuni bookmakers, hanno tolto le quote del match.

È emergenza: ecco i Primavera aggregati

Stamattina, agli ordini di Inzaghi, si sono allenati anche i baby Furlanetto (portiere), Franco (difensore), Pica (centrocampista), Bertini (centrocampista) e Czyz (centrocampista). Potrebbero aggregarsi alla trasferta di Bruges per permettere al tecnico biancoceleste qualche ricambio. I sicuri, tra i big, che partiranno: Reina, Patric, Hoedt, Acerbi, Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic, Fares, Correa, Caicedo e Muriqi.

Lazio, la probabile formazione

LAZIO (3-5-2) - Reina, Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic, Fares; Correa, Caicedo. All. S. Inzaghi. A disposizione: Alia, Furlanetto, Franco, Pica, Bertini, Czyz, Muriqi.

Correa, è caccia ai ladri d'appartamento
Guarda il video
Correa, è caccia ai ladri d'appartamento

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti