Ancelotti: "Tifavo Inter, ho fatto anche un provino ma..."

Le parole del tecnico del Real Madrid in conferenza alla vigilia della sfida di Champions contro i nerazzurri
Ancelotti: "Tifavo Inter, ho fatto anche un provino ma..."© Getty Images

MILANO - "Per me la Champions è speciale, l'ho vinta due volte da giocatore, con bei ricordi, e più volte anche da allenatore. Soprattutto la Decima, quel ricordo è molto limpido, particolare. L'Inter ha giocatori importanti, è in un momento positivo e ha appena vinto il campionato. Speriamo di essere competitivi. La squadra sta facendo bene, penso che abbiamo valutato bene la partita contro il Celta. Domani è un'altra storia. È una partita difficile l'Inter ha una struttura simile allo scorso anno, un altro allenatore, nuovi stimoli. Vogliamo vincere, controllare, giocare bene... Vogliamo iniziare bene la Champions League, che è molto speciale in quel club". Così Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, in conferenza stampa alla vigilia della gara di Champions contro l'Inter.

Inzaghi parla all'Inter: riunione prima del Real. E Bastoni ci prova
Guarda la gallery
Inzaghi parla all'Inter: riunione prima del Real. E Bastoni ci prova

Le parole di Ancelotti in conferenza stampa

Ancelotti ha poi aggiunto: "È difficile dire se una squadra è favorita o meno prima di iniziare una competizione. Il Real competerà, come sempre. A volte si vince, più volte di chiunque altro. Ma l'idea è di competere al massimo. I rivali sono molto forti, dire chi è il favorito è difficile per me. Lotteremo per tutto". Su Marcelo, Bale, Alaba e Modric: "Marcelo si è allenato bene, era in rosa, ha avuto la possibilità di giocare, ma alla fine ha avuto un po' di fastidio. È una cosa piccola, ma gli ha impedito di venire. Bale ha avuto un problema in allenamento e starà fuori per qualche giorno. Alaba si è allenato bene da solo, valuteremo domani ma può giocare. Modric è a riposo fino a domani, vediamo". "Da piccolo tifavo Inter. Ho fatto anche un provino ma poi sono andato alla Roma. Poi quando ero al Milan i derby erano speciali, è sempre stato un avversario di grande rispetto", ha concluso Ancelotti.

Inter, allenamento di rifinitura con vista Real Madrid
Guarda il video
Inter, allenamento di rifinitura con vista Real Madrid

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti