Klopp scalda Milan-Liverpool: "Ibra contro Salah, non vedo l'ora"

Il tecnico dei Reds in conferenza stampa: "Ho bisogno di forze fresche e farò turn-over, ma non posso cambiare tutti"
Klopp scalda Milan-Liverpool: "Ibra contro Salah, non vedo l'ora"© EPA
TagsKloppMilanLiverpool

LIVERPOOL (Gran Bretagna) - Jürgen Klopp farà turn-over, ma promette un Liverpool solido domani sera contro il Milan, nell'ultima gara del gruppo B. I Reds sono già qualificati e sicuri del primo posto, mentre la squadra di Pioli tenta un miracoloso passaggio del turno. "Chiaramente bisogna fare turn-over con i calciatori - le parole di Klopp nella conferenza stampa della vigilia - faremo dei cambiamenti perché bisogna fare delle energie fresche in campo per fare una bella partita. Se giocherà Salah? Non posso cambiarli tutti, dovremo pur sempre mettere undici giocatori in squadra. Vedremo chi far giocare. Bisogna capire anche la situazione, bisogna far girare i calciatori e far sì di mettere in campo la squadra migliore".

Ibrahimovic contro Salah, che sfida!

Domani potrebbe esserci anche una sfida nella sfida tra Ibrahimovic e Salah. "Ibrahimovic è un gran giocatore. Ibra, Salah, San Siro? Non vedo l'ora di giocare a San Siro - racconta Klopp - è la prima volta per me. Non è la prima che giochiamo contro Ibra, sarà una partita per grandissimi giocatori". L'allenatore tedesco si dice entusiasta del suo gruppo, che puà ambire a traguardi importanti: "Puoi vincere solo con una squadra fantastica. Siamo contenti della rosa che abbiamo. Ci conosciamo da molto tempo. Conosciamo i nostri ruoli, il nostro calcio sembra più maturo che nel passato. I ragazzi hanno un buon rapporto tra loro. Abbiamo una buona rosa".

Pioli: "Liverpool? Abbiamo cercato di preparare tutto nei dettagli"
Guarda il video
Pioli: "Liverpool? Abbiamo cercato di preparare tutto nei dettagli"

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti