Benfica-Juve 4-3 all'81': qualificazione ottavi Champions, cosa deve succedere

Difficile ma non impossibile il passaggio del turno: tutti i risultati possibili per i bianconeri per continuare il percorso in Europa
2 min

Difficile ma non impossibile. Alla Juve, che sta perdendo 4-1 in casa del Benfica al 50', serve un miracolo per qualificarsi agli ottavi di Champions. Ad appena tre punti in classifica - gli stessi del Maccabi Haifa che aveva sconfitto i bianconeri la scorsa giornata - gli uomini di Allegri hanno solo un risultato utile possibile da centrare: la vittoria contro i portoghesei e al prossimo turno in casa contro il Psg. Ma anche in questo caso il passaggio del turno non è scontato, anzi. La Juve deve sperare che una tra Psg e Benfica perda contro il Maccabi Haifa. 

La Juve si qualifica agli ottavi di Champions se...

I bianconeri passano il turno anche in caso di vittoria contro il Psg con almeno 3 gol di scarto: in quel caso i parigini dovrebbero pareggiare con il Maccabi Haifa (con uno scarto inferiore, deciderebbe la differenza reti generale). Se Psg e Benfica pareggiano contro il Maccabi Haifa, invece, la Juve passerebbe prima nella classifica avulsa mentre tra Psg e Benfica deciderebbe la differenza reti nell’avulsa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti