Inter, Zhang spegne le voci: "Il club non è in vendita. Su Skriniar..."

Il presidente nerazzurro festeggia il passaggio del turno in Champions League, smentisce le voci sulla cessione e si sbilancia sul rinnovo dello slovacco
Inter, Zhang spegne le voci: "Il club non è in vendita. Su Skriniar..."© Inter via Getty Images
3 min
TagsInzaghiMarotta

Festa completa per l’Inter che centra il passaggio agli ottavi di Champions League con un turno d’anticipo travolgendo il Viktoria Plzen nel giorno del ritorno al gol di Romelu Lukaku, appena cinque minuti dopo il suo ritorno in campo dopo due mesi di assenza.

"Non sto parlando con nuovi investitori"

Al tripudio generale di tifosi, giocatori e allenatore si aggiungono poi le parole del presidente Steven Zhang, raggiante sugli spalti durante la partita e poi deciso a spegnere ai microfoni di Sky Sport le voci sulla possibile cessione del club a due giorni dall’assemblea degli azionisti che dovrà approvare il bilancio 2022: "Negli ultimi tre-quattro anni la società è stata, ed è tuttora, al centro di diverse speculazioni, ma dobbiamo concentrarci solo su noi stessi. Non sto parlando con alcun investitore, il club non è in vendita. Lavoriamo per migliorare, senza accontentarci e anche oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra vincente dentro e fuori dal campo”.

Inter, Zhang ottimista su Skriniar

Strettamente legato al tema societario è quello del mercato, la cui prossima scadenza sarà chiudere il rinnovo di Milan Skriniar, in scadenza tra otto mesi. Zhang professa ottimismo: "Ogni estate tutti vedono che stiamo cercando di migliorare la rosa. E anche quest'estate abbiamo fatto del nostro meglio per rendere competitiva la squadra. Skriniar è un giocatore incredibile, sa quanto ci tengo che rimanga, sono fiducioso che riusciremo a trattenerlo".

Inter, riecco Lukaku
Guarda il video
Inter, riecco Lukaku

Inter agli ottavi di Champions, la gioia di Zhang

Poi è tempo di bilanci nel giorno del quarto anniversario della nomina a presidente: "Il lavoro che abbiamo fatto negli ultimi 4-6 anni è stato volto a migliorare il club. Inzaghi è un top allenatore, molto resiliente di fronte alle difficoltà, è sempre in grado di superarle. Abbiamo visto tutte le sue qualità. Passare il prossimo turno è una bella notizia per il futuro del club. Essere per due anni di fila agli ottavi di Champions è inimmaginabile se pensiamo a dov’era l’Inter sei anni fa. Dedico questa vittoria ai tifosi, che ci sostengono, a tutti coloro che lavorano attorno a me, in ogni angolo dell'azienda e anche alla mia famiglia”.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Champions, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti